Keystone
TURCHIA
05.12.2017 - 11:310

Erdogan a Trump: «Gerusalemme è la linea rossa per i musulmani»

Il presidente turco è pronto a convocare l'Organizzazione della cooperazione islamica. Israele: «È la nostra capitale da 3'000 anni»

ANKARA - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha avvertito il capo della Casa Bianca, Donald Trump, che l'eventuale riconoscimento di Gerusalemme capitale di Israele rappresenta «una linea rossa per i musulmani» e che potrebbe portare alla rottura delle relazioni diplomatiche della Turchia con Israele.

Erdogan è intervenuto davanti al gruppo parlamentare del suo partito Akp ad Ankara.

«Se verrà fatto un passo del genere, convocheremo entro 5-10 giorni a Istanbul una riunione dell'Organizzazione della cooperazione islamica» per discutere delle possibili risposte politiche e diplomatiche, ha aggiunto Erdogan, sostenendo che il riconoscimento di Gerusalemme capitale sarebbe una violazione del diritto internazionale e «un grande colpo alla coscienza dell'umanità».

«Gerusalemme è la nostra capitale da 3'000 anni» - «Gerusalemme è la capitale del popolo ebraico da 3.000 anni e la capitale di Israele da 70, senza riguardo se sia riconosciuta o meno da Erdogan». Questa la risposta di Israele - attraverso il portavoce del ministero degli Esteri Emmanuel Nahshon - alle affermazioni del presidente turco.

Anche il ministro dei Trasporti Yisrael Katz ha respinto l'intervento di Erdogan e il leader di Yesh Atid Yair Lapid ha detto che Israele «non si farà minacciare».

4 mesi fa Macron a Trump: «Preoccupati per il riconoscimento di Gerusalemme capitale»
4 mesi fa Hamas avverte: nuova intifada con Gerusalemme capitale
4 mesi fa Gerusalemme capitale? Abu Mazen: «Inaccettabile»
4 mesi fa Gerusalemme capitale? Riunione d'emergenza della Lega araba
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
israele
gerusalemme
capitale
gerusalemme capitale
linea rossa
linea
presidente turco
musulmani
trump
presidente
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-24 06:38:25 | 91.208.130.87