Immobili
Veicoli

PAESI BASSI«Apple viola la libera concorrenza», la condanna di una corte olandese

24.12.21 - 22:04
Stando all'antitrust la Mela approfitterebbe del suo App Store per quanto riguarda le transazioni di denaro
Depositphotos (bedobedo)
«Apple viola la libera concorrenza», la condanna di una corte olandese
Stando all'antitrust la Mela approfitterebbe del suo App Store per quanto riguarda le transazioni di denaro

AMSTERDAM - L'antitrust dei Paesi Bassi ha decretato oggi che Apple ha infranto le leggi del libero mercato e ha ordinato che il colosso hi-tech cambi le modalità di pagamento all'interno del suo App Store. In alternativa potrebbe essere costretta a pagare 50 milioni di euro di multe.

Sotto la lente delle autorità olandesi il fatto che tutte le transazioni all'interno delle app dovessero comunque passare attraverso Apple, pagando una quota variabile dal 15% al 30% del totale. 

Una questione, questa, che è stata sollevata anche in molte altre sedi e aveva portato anche a un duello fra titani con da una parte Cupertino e dall'altra Epic Games, l'azienda creatrice del videogioco “Fortnite”. In generale, questa del monopolio causato dagli Store (di Apple ma anche di Google), è una questione aperta in diversi tribunali in tutto il mondo.

Per quanto riguarda la decisione dei Paesi Bassi, l'azienda della Mela ha confermato l'intenzione di ricorre in appello. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA