Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
AUSTRALIA / CINA
37 min
Scontro fra Australia e Cina per un tweet «ripugnante»
Condanna, con un'immagine di dubbio gusto, le uccisioni di civili e prigionieri afghani da parte di soldati australiani.
ISRAELE
1 ora
Gantz congela l'inchiesta che imbarazza Netanyahu
L'indagine rischiava di destabilizzare ulteriormente la già fragile intesa di governo tra i due leader israeliani.
STATI UNITI
1 ora
Joe Biden si rompe il piede
Il presidente eletto dovrà indossare un tutore per alcune settimane
FRANCIA
1 ora
Caso Zecler, agenti incriminati
Due di loro sono stati incarcerati per il pestaggio del produttore
VIDEO
STATI UNITI
2 ore
La pandemia chiude i club? Il jazz si trasferisce in strada
I Bad Motha’s del trombettista Wayne Tucker hanno trovato questa interessante alternativa artistica
REGNO UNITO
11 ore
Un anziano su cinque è vittima di abusi
Molte persone non considerano "abusi" determinati comportamenti dannosi, ed è parte del problema
STATI UNITI
13 ore
Trump si sfoga su Fox News: «La via della Corte Suprema sarà dura»
Nella prima intervista dopo le elezioni, ha ribadito la sua indisponibilità a concedere la vittoria a Biden.
REGNO UNITO
14 ore
«Il suo tampone è positivo»... anzi no
Le autorità britanniche hanno erroneamente comunicato a 1'300 persone di essere positive al Covid-19
STATI UNITI
16 ore
Biden: stop al muro di Trump con il Messico
Il Presidente-eletto è pronto a rottamare la stretta di Trump sull'immigrazione
ITALIA
16 ore
Un'ecografia polmonare può segnalare la presenza del Covid
Eseguendola si potrebbero isolare i soggetti positivi già in Pronto soccorso
NIGERIA
17 ore
Almeno 43 contadini sgozzati da miliziani islamisti
Il bilancio del massacro potrebbe arrivare a 70 vittime. Il presidente nigeriano: «Omicidi insensati».
ITALIA
18 ore
42enne accoltellato e ucciso in strada a Monza
Il delitto è avvenuto poco lontano dalla sua abitazione. La vittima sarebbe stata in libertà vigilata per spaccio.
FRANCIA
19 ore
Vaccino: più di metà dei francesi non vuole farlo
Lo indica un sondaggio della società Ifop, ma è un trend presente in diversi paesi
ITALIA
20 ore
Ritrovato il corpo dell'anziana dispersa in Sardegna
Si tratta della terza vittima dell'alluvione che si è abbattuta ieri su Bitti
ITALIA
11.10.2018 - 10:230
Aggiornamento : 11:00

Salvini è il frutto di «paura e ignoranza»: la Lega chiede la testa di Cristina Parodi

Secondo alcuni parlamentari, la presentatrice RAI ha fatto «propaganda». Salvini: «Passiamoci sopra»

ROMA - La giornalista italiana Cristina Parodi è finita sulla lista nera della Lega. Dopo che, su una radio del servizio pubblico, la presentatrice ha detto che l’ascesa di Salvini è dovuta a «paura» e «ignoranza», il partito chiede che lasci la RAI.

«Se Cristina Parodi è tanto delusa dalla politica italiana scenda in campo», scrivono in una nota sei parlamentari della Lega capitanati da Paolo Tiramani, capogruppo nella Commissione di vigilanza RAI. «Con le sue offese a Matteo Salvini, la giornalista e moglie del sindaco PD di Bergamo, Giorgio Gori, ha utilizzato il servizio pubblico radio-televisivo a proprio uso e consumo, facendo propaganda politica alla faccia del pluralismo informativo e ciò non è giustificabile», aggiungono.


Instagram/@criparodi1

Intervistata nella notte tra martedì e mercoledì in “I Lunatici” di RAI Radio 2, alla domanda “Secondo te, a che cosa è dovuta l’ascesa di Salvini”, la conduttrice di “La prima volta” ha risposto: «All’arrabbiatura della gente. Al fatto che molto di quello che era stato promesso non è stato fatto. Però principalmente all’arrabbiatura, alla paura e anche un po’ all’ignoranza, secondo me».

La giornalista 53enne, ex conduttrice di "Verissimo", ha continuato: «Invece a me fa paura adesso vedere un tipo di politica che è un po’ basata sulla divisione e sui muri. Mi piacerebbe una politica che andasse incontro ai più deboli e che aiutasse questo Paese a risollevarsi in un altro modo».


Instagram/@criparodi1
Con il marito, Giorgio Gori

Oggi Salvini - che sostiene di aver saputo dai media della nota dei suoi parlamentari contro le «parole poco carine» di Cristina Parodi - invita alla calma: «Io li chiamerò e dirò di passare sopra», ha dichiarato il ministro dell'Interno a Radio Radicale come riporta il Corriere della Sera. «Lasciamo che siano gli altri a fare polemiche, noi dobbiamo pensare a lavorare, poi gli elettori ci giudicherrano», ha aggiunto.


Keystone

Intanto, sul profilo Instagram della giornalista imperversano i commenti tra chi la difende e apprezza il fatto che abbia espresso chiaramente la propria opinione e chi la critica o la sbeffeggia, dicendosi in alcuni casi deluso dalle sue dichiarazioni, considerate lontane dall'imparzialità richiesta dalla sua professione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Monello 2 anni fa su tio
PD...Partito Dannoso ...avete rovinato l italia con la vostra politica lassista e menefreghista ...state scomparendo ...il popolo anche se lentamente si sta rendendo conto della catastrofe sociale da voi generata !....a casa e fate silenzio !
samarcanda 2 anni fa su tio
Forse sì frutti dell'ignoranza e non solo della paura, ma addirittura della disperazione sociale, ma quella generata dal suo amato partito.
Tato50 2 anni fa su tio
Lei e sua sorella, sono talmente brave che alla Domenica hanno fatto crollare gli indici d'ascolto e ora una è in disoccupazione. A questa, che da dell'ignorante agli altri, le hanno lasciato un piccolo spazio forse perché è la moglie di un certo Gori.
Bacaude 2 anni fa su tio
Salvini è più che altro il frutto della dimenticanza degli italiani al fatto che è stato a braccetto con Berlusconi per 15 anni. Il suo partito e lui (solo un pò più giovane) hanno avvallato tutte quelle scelte che hanno affossato l'Italia. Alla gente piace credere che sia nuovo (in realtà fa politica da 25 anni e non ha mai lavorato un solo giorno in vita sua) e soprattutto vogliono credere che risoveranno i problemi degli italiani che proprio nel momento in cui stava ripartendo, con la disoccupazione in discesa fa nuovo debito che pagheranno i 15enni di oggi. Bravi! siete voi la causa del vostro male. Il debito e il voler vivere grazie allo stato senza mai dover pagare il conto vi danneggiano non l'Europa. Ma si sa. Qualche popolo fa fatica a assumersi le proprie responsabilità. Sembra di tornare indietro a quando un certo Imprenditore scese in politica. Infatti ha proprio risolto tutti i problemi. Italiani dalla memoria corta: ma volete crescere un pò e smetterla di continuare a dare la colpa agli altri?
Bacaude 2 anni fa su tio
@Bacaude avallare (maledetto correttore...)
Anzalu 2 anni fa su tio
@Bacaude Pienamente ragione che Salvini ci sia da moltissimo in politica, ma sempre all'ombra di Berlusconi e quindi con pochissimo potere decisionale. Non ha mai lavorato un giorno in vita sua come il 99% dei politici italiani. Sul loro operato tireremo le conclusioni a tempo debito, per ora destra, sinistra, centro non hanno fatto molto negli ultimi anni, quindi prima di giudicare un operato, aspetterei 1-2 anni e poi faremo i paragoni.
Bacaude 2 anni fa su tio
@Anzalu Nella politica nazionale è vero. In regione Lombardia però ha deciso eccome e con il risultato di creare 3 nuove province (mentre dicevano di volerle ridurre) con relativi cadreghini, amici sistemati e costi aggiuntivi e con il risultato di negare (anche a mezzo televisivo) che la ndrangheta fosse padrona di mezza Lombardia, salvo poi scoprire che avevano fatto affari proprio con il placet dei politici legaioli. Cmq d'accordo. Staremo a vedere ma ogni volta succede sempre la stessa cosa e anche la prossima volta, anche dopo risultati disastrosi, si farannno ammaliare dal nuovo uomo forte che da la colpa agli altri e promette assegni statali. La storia italiana funziona più o meno così da duce (compreso naturalmente) in poi. Bisogna mettersi in testa che l'Europa è un'opportunità per abbassare il debito e rialzare la testa e trovare il giusto orgoglio. Il nemico non sono loro, sono l'assistenzalismo e il debito. Se hai debito ti tengono per le palle. Lo insegnano i paesi africani!
Mag 2 anni fa su tio
Salvini è il frutto di: (fondata) PAURA di una UE diretta da burocrati ubriaconi, venduti e burattini della Finanza speculativa; IGNORANZA che l'UE fosse diretta diretta da burocrati ubriaconi, venduti e burattini della Finanza speculativa.
sedelin 2 anni fa su tio
"chiede la testa": addirittura! salvini, in italia vige la libertà di stampa e di espressione. punto!
SSG 2 anni fa su tio
@sedelin guarda che è proprio Salvini a dire di "passare sopra", non è certo lui a chiedere la testa.
sedelin 2 anni fa su tio
@SSG vero, il TITOLO dice altro e mi ha ingannato. chiedo scusa a te, a tutti i lettori e all'emerito salvini.
sedelin 2 anni fa su tio
é la verità! la giornalista ha espresso il suo parere in un paese dove esiste la libertà di espressione, e ci mancherebbe! federico rampini, grande e stimato giornalista, ha fatto un'analisi impeccabile sui movimenti propagandistici che fanno leva sulla paura, sulla frustrazione e sulla rabbia della gente ignorante.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-30 08:57:57 | 91.208.130.87