Depositphotos (VitalikRadko)
STATI UNITI
28.09.2020 - 06:300

Come dire a chi vi ha appena assunto che avete trovato un posto migliore?

I consigli degli esperti e una regola fondamentale: siate sinceri e gentili

NEW YORK - Non è uno scenario dei più frequenti, soprattutto in tempi di crisi economica come questa, ma può comunque capitare: che fare se avete appena accettato un posto di lavoro e vi arriva un'offerta migliore, di quelle che non si possono rifiutare? Come dire a chi vi ha offerto l'impiego che andrete da un'altra parte, nonostante abbiate dato la vostra parola.

Il team di esperti di risorse umane di Forbes ha qualche buon consiglio da dare.

In primo luogo bisogna prendere un po' di tempo e valutare se l'offerta è davvero irrinunciabile: se vi trovate di fronte al lavoro dei vostri sogni, allora i passi successivi saranno più semplici da affrontare. A partire dal comunicare a chi vi ha assunto che non farete parte del suo team. Non fatelo via e-mail: «una telefonata o un messaggio vocale è essenziale se volete conservare la vostra reputazione». Evitate poi di trovare una moltitudine di giustificazioni: è meglio essere onesti e ammettere che la proposta era quella che attendevate da tutta la vita e non potete lasciarla sfuggire. Magari spiegando in sintesi quali sono i dettagli del nuovo impiego e ciò che vi si prospetta (specialmente in riferimento a ciò che avete deciso di non accettare).

Il tutto con gentilezza, che nella vita professionale come in ogni altro ambito è un requisito fondamentale - anche per non rovinare il rapporto che potreste nuovamente coltivare in futuro.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-23 10:43:29 | 91.208.130.85