Immobili
Veicoli
Usa un trattore rubato per rubare delle moto, scappa dalla polizia e finisce contro un albero
Queensland police
Australia
18.10.2021 - 22:300

Usa un trattore rubato per rubare delle moto, scappa dalla polizia e finisce contro un albero

È la storia di un 41enne di Dinmore e dell'inseguimento avvenuto venerdì mattina

IPSWICH - Un trattore rubato per rubare delle moto. Un uomo è stato fermato dalla polizia dopo che verso le quattro del mattino aveva distrutto la vetrata di un negozio di motoveicoli, portandone via due grazie alla gru di un trattore.

La polizia del Queensland riporta che venerdì mattina è stato arrestato un uomo di 41 anni che ha cercato di rubare delle moto in Brisbane Road a Dinmore, Australia. Ha prima danneggiato la vetrina di un'attività commerciale, dalla quale ha prelevato due moto, poi, intercettato dalla polizia, le ha scaricate in mezzo alla strada cercando di seminare le pattuglie. Ha invaso diverse proprietà private a bordo del mezzo che aveva precedentemente rubato e per cui non era in possesso di patente. Questo primo furto sarebbe avvenuto durante la notte precedente.

Tra le tante violazioni effettuate dal ladro a trattore, l'invasione delle rotaie della Queensland Rail. La polizia ha avvisato nell'immediato le ferrovie, che hanno interrotto le corse. Un treno che era fermo nella stazione di Ipswich ha comunque subito lievi danni a causa della sfrenata fuga dell'uomo. La sua corsa si è terminata contro un albero. Trattore fuori uso, è scappato a piedi e si è nascosto dagli agenti nel letto di un torrente.

Il ladro è poi stato arrestato con diverse accuse. Nella sua corsa non ha causato feriti, ma ha distrutto diverse recinzioni e recato danni alle proprietà delle ferrovie, oltre che a delle auto della polizia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-20 13:04:25 | 91.208.130.86