Reuters
TURCHIA
01.05.2021 - 14:230

Volevano manifestare: cento fermi a Istanbul

In Turchia non si scende in piazza nemmeno per il Primo Maggio: vale il divieto di assembramenti per il coronavirus

ISTANBUL - La polizia di Istanbul ha fermato un centinaio di persone che stavano cercando di tenere una manifestazione per il Primo Maggio, nonostante il divieto di assembramenti per il coronavirus.

I fermi sono avvenuti principalmente mentre i manifestanti tentavano di raggiungere a piedi piazza Taksim, tradizionale area di protesta, e in altre aree vicine, compresa la popolare Istiklal Avenue. Non sono mancati momenti di tensione e tafferugli con la polizia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 11:49:54 | 91.208.130.85