keystone
STATI UNITI
19.05.2020 - 07:100

Trump assume idrossiclorochina da oltre 10 giorni

Il farmaco non ha alcun beneficio provato o ha benefici limitati per i malati di coronavirus

Gli effetti possono anche essere dannosi se la sostanza è usata in certe combinazioni

WASHINGTON  - Il presidente statunitense Donald Trump ha riferito che prende l'antimalarico idrossiclorochina «da oltre una settimana e mezzo».

«Una pillola al giorno, cosa c'è da perdere», ha detto alla Casa Bianca, aggiungendo di essere testato ogni due giorni e di esser sempre stato negativo al coronavirus.

«Un paio di settimane fa ho cominciato a prenderla», ha detto ai report, aggiungendo di essersi consultato con il medico della Casa Bianca.

I dati preliminari sull'idrossiclorochina mostrano che il farmaco non ha alcun beneficio provato o ha benefici limitati per i malati di coronavirus, con effetti che possono anche essere dannosi se la sostanza è usata in certe combinazioni.

Gli Usa superano i 90 mila morti e 1,5 mln casi - Intanto gli Usa hanno superato la barriera dei 90.000 decessi per coronavirus e di 1,5 milioni di casi positivi: lo indica il sito dell'università Johns Hopkins. Nell'ultima settimana gli Stati Uniti hanno registrato 10 mila morti.

In Brasile sono invece 13.140 mila i contagi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 254.200. Lo rivela il ministero della Salute, precisando che nello stesso periodo le vittime accertate sono state 674, per un totale di 16.792.

La nuova forte progressione della pandemia in Brasile ha provocato un ulteriore balzo in avanti di ben oltre 20.000 casi dei contagi in America latina che hanno raggiunto quota 543.378, di cui 30.474 morti. È quanto emerge oggi da una statistica dall'agenzia di stampa italiana Ansa per 34 nazioni e territori latinoamericani.

Il Brasile continua a bruciare le tappe nell'ambito della pandemia, superando la Gran Bretagna ed attestandosi al terzo posto nella classifica mondiale per numero di contagi, dopo Stati Uniti (1.504.244) e Russia (290.678).

Seguono Perù con 94.933 casi di contagio e 2.789 morti, e Messico (51.663 e 5.332). Nella classifica con più di 5.000 contagi si posizionano quindi Cile (46.059 e 478), Ecuador (33.582 e 2.799), Colombia (16.295 e 592), Repubblica Dominicana (12.725 e 434), Panama (9.606 e 275) e Argentina (8.068 e 374).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 16:54:20 | 91.208.130.87