keystone-sda.ch / STF (Khalid Mohammed)
Ordinato il ritiro dei manifestanti a Baghdad.
IRAQ
01.01.2020 - 13:220
Aggiornamento : 15:27

Ordinato il ritiro dei manifestanti a Baghdad

Una fazione ha tuttavia rifiutato di obbedire

di Redazione
Ats Ans

BAGHDAD - La coalizione di milizie paramilitari sciite pro-iraniane attive in Iraq, nota come Forze di Mobilitazione Popolare (Hashd al-Shaabi), ha ordinato ai suoi sostenitori di ritirarsi dall'ambasciata statunitense a Baghdad, dove da ieri è in corso una protesta.

Una fazione dei dimostranti ha tuttavia rifiutato l'ordine di lasciare l'ambasciata americana.

Aggiornamento delle 15.20 - Tutti i manifestanti che da ieri stavano protestando davanti all'ambasciata americana a Baghdad si sono ritirati. I manifestanti pro-Iran, che da ieri si erano piazzati di fronte all'ambasciata americana per protestare contro i raid Usa sulle basi delle milizie sciite, si sono diretti fuori dalla zona verde della capitale irachena, cantando slogan di vittoria, mentre alcuni camion hanno riportato indietro le tende e le transenne che avevano istallato ieri per organizzare il sit-in.

keystone-sda.ch / STF (Khalid Mohammed)
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 05:54:42 | 91.208.130.89