deposit
STATI UNITI
22.08.2019 - 20:160

Prete ruba 98.000$ dalle offerte e li spende con i fidanzati

L'uomo di fede è così passato dalle case al mare e le cene... al carcere

NEW YORK - Un prete della Pennsylvania è accusato di aver rubato 98'000 dollari alla sua chiesa per pagarsi vari fidanzati, una casa al mare e cene con uomini incontrati sulle app per appuntamenti. Joseph McLoone, sacerdote della St. Joseph Chatolic Church, è stato arrestato.

Per anni la sua attività illecita è passata inosservata: il prete - secondo l'accusa - ha aperto un conto bancario nel 2011 nel quale ha fatto confluire nel tempo quasi 100'000 dollari di fondi dei suoi parrocchiani, approfittando della fiducia che riponevano in lui.

Nel 2018 però sono emersi i primi sospetti, con il conto segreto venuto allo scoperto e congelato e l'avvio delle indagini risultate nell'arresto.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 07:20:43 | 91.208.130.86