Keystone, archivio
LIBIA
19.08.2019 - 17:340

Alarm Phone: «Barca capovolta, temiamo una strage»

Secondo alcuni superstiti sull'imbarcazione ci sarebbero state più di cento persone

TRIPOLI - «Un maxi naufragio nel Mediterraneo? Un pescatore ci ha riferito di una barca capovolta davanti alle coste della Libia. Ha detto di aver salvato tre persone ed aver visto molti cadaveri. I superstiti hanno detto che a bordo c'erano più di cento persone. In questo momento non siamo in grado di verificare questa informazione, ma temiamo sia avvenuta un'altra tragedia di massa».

Lo scrive su Twitter Alarm Phone, il servizio di supporto a coloro che si trovano in difficoltà nel Mediterraneo nel tentativo di arrivare in Europa.


 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-20 05:17:30 | 91.208.130.85