Keystone
CINA
22.02.2019 - 13:580

Bimbe con Dna modificato: effetti anche sul cervello

Secondo uno studio predire l'effetto esatto non è però possibile

PECHINO - Le due gemelle nate in Cina da embrioni modificati con la tecnica Crispr potrebbero avere come 'effetto collaterale' della mutazione anche qualche modifica nella capacità di memoria e cognitiva. Lo affermano i ricercatori della University of California di Los Angeles, che hanno scoperto che la stessa mutazione ha effetti anche sul cervello.

Nell'esperimento condotto da He Jiankui, ricercatore cinese ora sotto inchiesta e pesantemente criticato, gli embrioni sono stati privati del gene chiamato Ccr5, indispensabile al virus Hiv per entrare nelle cellule.

Studi precedenti hanno visto che nei topi la mancanza del gene aumenta la memoria e la capacità cognitiva, mentre la ricerca californiana, pubblicata su Cell, ha dimostrato che le persone che naturalmente non hanno il gene recuperano prima dagli ictus. Nonostante le prime evidenze puntino a un miglioramento delle capacità, spiega però l'autore principale alla rivista del Mit, non è possibile predire quali saranno gli effetti sulle bambine.

«La risposta è che sicuramente la mutazione ha effetti sul cervello - spiega Alcino Silva -. L'interpretazione più semplice è che avrà un impatto sulle capacità cognitive nelle gemelle, ma predire l'effetto esatto non è possibile, ed è per questo che questi esperimenti non andrebbero fatti».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-20 01:17:31 | 91.208.130.86