Keystone / AP
ITALIA
05.12.2018 - 15:140
Aggiornamento : 20:51

Esplosione in un distributore di carburante, due morti e 18 feriti

La deflagrazione avrebbe coinvolto un'autocisterna piena di liquido infiammabile

ROMA - Un'esplosione si è verificata attorno alle 14.30 in un distributore di carburante in prossimità di Borgo Quinzio, in provincia di Rieti.

In seguito alla deflagrazione, sembra di un'autocisterna piena di liquido infiammabile, si è verificato un incendio e due persone - un pompiere e un civile - hanno perso la vita.

I pompieri coinvolti sono sette, spiegano i Vigili del Fuoco italiani. I feriti sono 18, tre sono gravi. Sono stati trasportati dall'ambulanza in diversi ospedali con ustioni e traumi. Sul posto due elicotteri dei soccorsi, un'automedica e otto ambulanze.

Secondo quanto si è appreso, tra i feriti ci sono anche operatori del servizio di sanitario di urgenza ed emergenza medica e addetti del distributore.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-20 23:08:51 | 91.208.130.87