Keystone
ITALIA
25.08.2018 - 19:160

Nuova scossa in Molise: paura a Montecilfone

Con magnitudo 3.3, è stata avvertita con epicentro a una profondità di 22 chilometri

MONTECILFONE (CAMPOBASSO) - Nuova scossa di terremoto in Basso Molise di magnitudo 3.3 alle 17.56 con epicentro a Montecilfone ad una profondità di 22 km. Le onde telluriche sono state avvertite nitidamente dalla popolazione che si è precipitata fuori casa.

Pochi minuti dopo una seconda scossa di magnitudo 2.0 con epicentro Larino (Campobasso) ha interessato ancora il Basso Molise.

«L'abbiamo sentita - hanno detto alcuni residenti del paese - e la paura è aumentata. Temiamo scosse più forti così come detto dal capo della Protezione civile Borrelli durante la visita».

Intanto è stato transennato il serbatoio comunale che sarà demolito tra qualche giorno. Il Comune ha contattato oggi Molise Acque per stabilire il da farsi. La zona intorno è stata già sgomberata.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 04:35:13 | 91.208.130.87