FRANCIA
07.09.2016 - 12:480
Aggiornamento : 13:29

Trovata auto con esplosivi vicino a Notre Dame

La scoperta è avvenuta nella notte tra sabato e domenica. Sei persone sono state fermate

PARIGI - Un'auto contenente almeno sei bombole di gas è stata scoperta nella notte tra sabato e domenica nei pressi della cattedrale di Notre Dame a Parigi. Lo rende noto l'Antiterrorismo precisando che il veicolo, una Peugeot 607, non aveva targa.

Le bombole non erano collegate a nessun detonatore. Nelle ultime ore di indagini sono stati effettuati 6 fermi. Secondo quanto si apprende, fra le persone arrestate - sei in tutto - ce ne sarebbe almeno una schedata come jihadista integralista, a rischio terrorismo.

L'auto era parcheggiata sul Lungosenna, non lontano dal principale commissariato di polizia del centro. La Peugeot aveva l'aspetto di un'auto abbandonata, ma la vicenda, nel clima di stato d'emergenza per gli attentati terroristici, viene trattata «con la massima attenzione» dalla Procura.

Una coppia in particolare si trova in stato di fermo. Secondo fonti della polizia citate dalla tv BFM, si tratta di un uomo di 34 anni e di una donna di 29, entrambi pregiudicati. Nell'auto, rimasta parcheggiata due ore, c'era una bombola vuota nell'abitacolo, altre sei - piene - nel portabagagli. Nessuna miccia è stata ritrovata.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 13:37:10 | 91.208.130.89