Cerca e trova immobili

AttualitàDonald Trump ha ricominciato a postare su Instagram

18.04.23 - 22:07
L'ex presidente ha utilizzato il suo primo post in 118 settimane per promuovere i suoi nuovi Nft
KEYSTONE/AP/Michael Conroy / STF (Michael Conroy)
Fonte Ats ans
Donald Trump ha ricominciato a postare su Instagram
L'ex presidente ha utilizzato il suo primo post in 118 settimane per promuovere i suoi nuovi Nft

WASHINGTON D.C. - Donald Trump torna su Instagram dopo quasi due anni per promuovere i suoi non fungible token. Sospeso dalle piattaforme di Meta dopo l'assalto del 6 gennaio, l'ex presidente celebra il suo primo post in 118 settimane annunciando la 'Seconda Serie' delle sue carte digitali che lo immortalano, fra l'altro, nei panni da cowboy e da supereroe.

La prima serie di Nft di Trump includeva 45'000 carte digitali, vendute in un solo giorno per complessivi 4 milioni di dollari, secondo i dati del sito dell'ex presidente.

«Sono lieto di informarvi che, dopo il grande successo delle carte digitali precedenti, abbiamo deciso di ripeterci con la Serie 2. Mi auguro che abbiate notato che i prezzi sono rimasti invariati, anche se sono consapevole che le carte vengono poi rivendute a prezzi maggiori. Avrei potuto alzare i prezzi e raccogliere molti più soldi, ma ho deciso di non farlo. Mi sarà riconosciuto il credito di 'brava persona'?», scrive Trump su Instagram.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da President Donald J. Trump (@realdonaldtrump)

COMMENTI
 

Nikko 10 mesi fa su tio
Chissà se Trump commenterà la figura di m… di Fox News che ha patteggiato con Dominion pagando 787,5 milioni di dollari per evitare il processo per diffamazione sulle false notizie diffuse a ripetizione per validare la teoria della cospirazione per far perdere le elezioni a Trump…

Nikko 10 mesi fa su tio
Risposta a Nikko
Dominion è la società che aveva fornito e gestito i computer per il voto del 2020 ed era stata accusata da Fox News di aver truccato i dispositivi per favorire Biden…

Nikko 10 mesi fa su tio
Risposta a Nikko
Purtroppo per Fox News le intercettazioni telefoniche dei suoi giornalisti fra loro, dimostrano che sapevano che erano tutte notizie false ma le pubblicavano ugualmente come verità sacrosante per sostenere la teoria della cospirazione del loro idolo Trump…

Nikko 10 mesi fa su tio
Risposta a Nikko
In pratica si tratta di un’ammissione di Fox News di aver agito in malafede tramite i suoi famosi giornalisti che erano consapevoli di diffondere “fake news” completamente inventate di sana pianta per assecondare i deliri di MAGATrump…

Nikko 10 mesi fa su tio
Risposta a Nikko
Strano che tio non abbia ancora diffuso questa notizia…

Sig der sauer 10 mesi fa su tio
Biden ? Malgrado i proclami probabilmente non si ripresenterà e comunque le chances di essere rieletto sono basse. Trump? Ma per favore, l’abbiamo visto! Almeno non è un guerrafondaio, dicono. Il suo credo? Bibbia e pistole, come intendeva combattere la violenza? Armiamo tutti compresi gli insegnanti, risultato? Ora in Florida ( se ben ricordo) i bambini possono girare armati senza supervisione di un adulto ma un ragazzo non può farsi una birra fino a 21anni. Il COVID è una semplice influenza, come la combattiamo? Si potrebbe bere il disinfettante, se funziona fuori perché non può funzionare dentro… E così via, ci vorrebbe una giornata x elencare tutte le ca stro ne rie che ha detto e fatto, per pietà, che il cielo c’è ne scampi…

LaLussy 10 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
La nuova legge della Florida, non è opera di Trump ma dell'attuale governo! Da sondaggi, la maggior parte degli americani è stufa di Biden, quindi farà più bella figura a non ricandidarsi, visto anche i suoi problemi di salute! Trump non è sicuramente un santo (come tutti i passati del resto) ma alla fine è quello che IN GIRO, ha fatto meno danni di tutti! Gli americani di sicuro non avranno una gran scelta alle prossime elezioni e noi possiamo solo sperare che il prossimo, non sia un guerrafondaio come tutti i precedenti!

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
Sig. Biden e' gia' indietro di parecchio nei sondaggi rispetto a Trump.... Facciamoci qualche domanda.... Se poi fai riferimenti, almeno riassumili correttamente, sia la storia delle armi in Florida (18 anni d'eta'), sia la storia del disinfettante da bere (decontestualizzato, detto e stradetto un milione di volte....vabbe...). Per le armi a scuola, ti ricordo che quella giovane che ha ucciso 6 persone recentemente in una scuola, precedentemente aveva fatto un sopralluogo per un'altra scuola...ma poi ha desistito perche' li c'erano guardie armate. Ma guarda un po'... Hai ragione, ci vorebbe anche piu di una giornata per tutto quello che ha detto Trump.... Soprattutto perche' Trump si e' sempre esposto con la stampa ed interviste, mica come quello di adesso che lo tengono sotto naftalina per paura che faccia qualche gaffes (e ne ha fatte tantissime, diciamo almeno un giorno per raccontarlte tutte).

Sig der sauer 10 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
Mi correggo, porto libero di armi per i bambini in Missouri non Florida, comunque non cambia la sostanza, e in riferimento alla sparatoria che neanche ho menzionato, ti sembra normale che una scuola debba avere delle guardie armate?

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
A parte che i liberali ai bambini permettono di farsi rimuovere organi e tessuti del proprio corpo.... quindi, per coerenza sono trattati come responsabili per decisioni che possono cambiare la vita propria e di altri. No, certo che non mi sembra normale che ci siano delle guardie armate nelle scuole. Fintanto pero' che la criminilita' e la societa' non cambia, c'e' poco da fare. Abolire tutte le armi non e' la soluzione (oltre che essere davvero irrealizzabile), anche perche' la stragrande maggioranza degli omicidi sono commessi con utilizzo di armi tenute illegalmente. Poi lasciamo aperti i confini, in modo da favore l'aflusso incontrollato di fentanyl, tassiamo le classi medie allo sproposito per creare nuovi poveri.....Tutto fa brodo. La societa' e' quella e, in questi ultimi 3 anni di certo non e' migliorata, anzi...

Emib5 10 mesi fa su tio
Dato che non hanno pubblicato la notizia della condanna di Fox News per le bugie raccontate per compiacere Trump, vorrei qui chiedere un commento ai sostenitori di Trump per sapere se credono ancora alle falsità che diffonde di continuo o se, finalmente, cominceranno a farsi qualche domanda se sia davvero ancora candidabile. Non vorrei però leggere le solite non risposte di chi scrive di Biden per schivare la verità.

LaLussy 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Quale politico non racconta bugie? Io credo che un Presidente debba essere valutato per il suo operato! Se gli unici 2 candidati fossero Trump e Biden, beh credo che orami tutti sappiamo già che sarà il prossimo Presidente USA! Con questa guerra, Biden si è giocato il mandato. Continuano a mettere in cattiva luce Trump e nel frattempo passano inosservate le incriminazioni del figlio di Biden! È come se in Svizzera domani dovremo votare l'attuale governo oppure ad esempio il ritorno di Blocher 🤷‍♀️! Senza paragoni tra lui e Trump ovviamente, ma solo per far capire che guardando gli operati di governi/presidenti passati e attuali, forse tra tutti ora stanno un pò esagerando e le popolazioni sono stufe! Ora forza, avanti con gli insulti perchè sono di centro destra 😅

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Non c'e' stata la condanna, Fox News e Dominion hanno trovato un accordo prima del processo. Si, e' un'ammissione di colpa. I dettagli non si conoscono. Se cosi e' stato, hanno pagato per il loro errore (tra l'altro era per il caso specifico in Georgia, non per il resto degli USA). Dato pero' che tu informi su una notizia non riportata qui, vorrei anche io prendermi il tempo per dirne una: House oversight commitee ha iniziato un investigazione sulla famglia Biden con riferimento a milioni di dollari versati dalla Cina ed Ucraina. Lui invece e' candidabilissimo.

Emib5 10 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
Mi deludi molto con questa risposta, di solito hai argomenti migliori. Credi sul serio che uno paghi più di 700 milioni di dollari se crede di aver ragione? Come hanno detto molti commentatori, fossero andati in tribunale forse Murdoch avrebbe dovuto spendere di più e avrebbe perso giornal

Emib5 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
male - detto tablet, ha mandato un commento non ancora terminato. ..avrebbe perso giornalisti strapagati poiché senza più alcuna credibilità. Pietoso il tuo tentativo di minimizzare dicendo che riguarda solo la Georgia.. E poi, non ti stanchi mai di fare la solita operazione di ribaltare su altri l'attenzione? A giorni dall'entrata in carica di Biden ha eletto una giudice chiaramente dell'ultradestra tanto che ora la ripartizione fra giudici è sbilanciata, contesti anche questo? Mico lo dico io, è scritto ovunque. Giusto per chiarire fino in fondo il mio pensiero, Biden non deve ripresentarsi, sono d'accordo, anche se i miei motivi sono diversi. però gradirei anche da parte di un sostenitore di Tru mp che dichiari che è davvero impresentabile per una serie infinita di motivi, a cominciare dalle bugie che, quasi certamente hanno spinto Fox a mettersi nei pasticci.

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emi. Ho scritto che Fox ha ammesso la propria colpa, e che hanno pagato per questo, o no?

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emi. Guarda che Trump ha eletto una giudice della Corte Suprema come da suo diritto, dato che un posto si era liberato (decesso). Quindi? Funziona così, se c’è un posto da riempire, il presidente in carica può supportare l’elezione di un nuovo giudice, così come ha fatto Obama e altri prima di lui. Che critica e’? Io ho scritto più volte che non vorrei rivedere Trump rieletto, lo sai benissimo. Il motivo? Credo che ci vogliano presidenti più giovani. Tutto qui.

Emib5 10 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
Vero, ha esercitato un suo diritto, ma era a pochi giorni dalla entrata in carica di Biden! Presidenti più giovani e più preparati, e, illusione, con capacità ad essere presidente di tutti, cosa che a Trump riesce molto meno bene che a Biden

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
La nomination della candidata era stata fatta 2 mesi prima delle presidenziali. Comunque sia questa è una polemica inesistente. Senti, se si vuol dire che Trump non e’ stato il presidente di tutti ha perfettamente ragione. Ma sono totalmente in disaccordo sul fatto che Biden sia meglio. Guarda come sono messi gli USA….in 3 anni Biden li ha divisi ancora di più!!

Sig der sauer 10 mesi fa su tio
Un santo…🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Emib5 10 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
Ecco il tipo di risposte che prevedevo! Minimizzare la cosa e parlare dellecolpe di altri. Tutti i politici mentono? Forse, ma negli Usa chi viene scoperto non ha scampo, chiedere a Clinton che menti su una questione privata e, forse, anche oer difendere sua moglie e la signorina del fattaccio. Anche in Svizzera non siamo teneri con chi viene scoperto.

LaLussy 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emib5; probabilmente la tua risposta era diretta a me! Io non minimizzo, non difendo e soprattutto non sono sostenitrice di nessun presidente americano! Guardo semplicemente i fatti e mi chiedo come mai, con Trump ci sia questo accanimento occidentale. Trump non è un santo ed è un esaltato che fa ridere, ma questa propaganda anti Trump sinceramente mi fa pensare! Tutti i presidenti hanno scheletri negli armadi, tutti, nessuno escluso, quindi perchè con gli altri si nasconde tutto, mentre con lui si fa l'esatto opposto? Forse perchè è un politico che da fastidio a molti e rovina gli affari di molti ricconi?

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emi. Tutti mentono e no, la giustizia non e' uguale per tutti. E con tutti intendo tutti, democratici, repubblicani e indipendenti. Dipende chi e' a capo del Dipartimento di giustizia. Ora come ora, il DOJ e' impegnato a distruggere ogni possibilita' di Trump di ricandidarsi. Poi il resto delle investigazioni possono aspettare......

Emib5 10 mesi fa su tio
Risposta a LaLussy
L'accanimento non è più elevato di quello che si ebbe con Nixon o con Clinton, oltrettutto accusato di una piccola bugia. Trump è un bugiardo seriale che non ha iniziato guerre solo per un caso. In cambio ha favorito le lobby economiche senza ritegno, in particolare quella delle armi, ho trasformato la corte suprema in un organo non più al di sopra delle parti eleggendo giudici ultraconservatori. Voleva togliere quel po' di sanità gratuita che aveva introdotto Obama e non ci è riuscito ma per merito di chi lha fermato. Lasciamo perdere la sparata sul muro con il Messico... Le leggi della Florida sono espressione del loro governo conservatore. Che i democratici devono assolutamente trovare un altro candidato lo condivido, ma certo anche i repubblicani dovrebbero sbarazzarsi di una persona così incompetente e bugiarda.

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
L'accanimento verso Trump e' lo sport nazionale dei giornalisti e media, che grazie a questo riescono ad avere un po di seguito delle notizie. L'economia con Trump andava a gonfie vele, ora con Biden c'e' l'inflazione galoppante (e no, non unicamente per la guerra in corso, i prezzi del petrolio erano esplosi ben prima, dato che Biden ha pensato bene di fermare oleodotti e gasdotti). La brutta e cattiva Florida sta ricevendo un sacco di nuovi cittadini che.....scappano dalla bella, pulita e liberale California... AH, quanto masochisti sono questi californiani....

Peter Parker 10 mesi fa su tio
Risposta a Emib5
Emi. Mi spieghi come hanno eletto giudici ultraconservatori? Chi sono questi giudici? Trump ha eletto seguendo le regole o no? E dimmi, Obama, durante la sua presidenza, ha eletto giudici liberali o conservatori? Non ricordo.
NOTIZIE PIÙ LETTE