Immobili
Veicoli

REGNO UNITOHeathrow, stop alla vendita di biglietti aerei per l’estate

12.07.22 - 18:30
L'aeroporto di Londra sta lottando per far fronte alla ripresa dei viaggi aerei
Imago
Heathrow, stop alla vendita di biglietti aerei per l’estate
L'aeroporto di Londra sta lottando per far fronte alla ripresa dei viaggi aerei

LONDRA - L'aeroporto di Heathrow sta limitando il numero di passeggeri che possono partire ogni giorno durante i mesi estivi di punta a 100.000, 4.000 in meno di quelli attualmente previsti. Lo riporta la BBC. La misura sarà valida da oggi fino all'11 settembre.

A causa della mancanza di personale nelle ultime due settimane i viaggiatori hanno dovuto affrontare diversi disagi, tra cui cancellazioni dell'ultimo minuto. È inoltre stata introdotta una "amnistia" temporanea del governo alle regole sugli slot aeroportuali, che consente alle compagnie aeree di modificare gli orari estivi senza incorrere in potenziali sanzioni. Nonostante ciò, le compagnie aeree hanno ancora pianificato di operare voli con un numero di passeggeri giornalieri superiore a quello considerato accettabile. Perciò l’aeroporto ha deciso di vietare alle compagnie la vendita di altri biglietti durante il periodo estivo.

«Nelle ultime settimane, quando il numero di passeggeri in partenza ha regolarmente superato i 100.000 al giorno, abbiamo iniziato a vedere periodi in cui il servizio scade a un livello inaccettabile. - ha dichiarato John Holland-Kaye, amministratore delegato dell’aeroporto di Heathrow - La nostra valutazione è che il numero massimo di passeggeri giornalieri in partenza di cui le compagnie aeree, i servizi di assistenza a terra e l'aeroporto possono occuparsi durante l'estate non è superiore a 100.000». Holland-Kaye si è scusato con i passeggeri i cui piani di viaggio potrebbero essere influenzati da questo provvedimento. Tuttavia, ribadisce: «Questa è la cosa giusta da fare per offrire un viaggio migliore e garantire la sicurezza di tutti coloro che lavorano in aeroporto».

NOTIZIE PIÙ LETTE