Immobili
Veicoli

STATI UNITIUn farmaco orale contro il Covid: Pfizer avvia i test

23.03.21 - 17:05
I risultati in-vitro hanno mostrato una potente azione antivirale contro SARS-CoV-2 e altri coronavirus
keystone-sda.ch / STF (Darko Vojinovic)
Un farmaco orale contro il Covid: Pfizer avvia i test
I risultati in-vitro hanno mostrato una potente azione antivirale contro SARS-CoV-2 e altri coronavirus
Mikael Dolsten: «È una terapia orale da prescrivere ai primi segnali di infezione, evitando così che i pazienti vengano ricoverati in ospedale».

NEW YORK - Pfizer ha annunciato oggi l'avvio della prima fase di test per un nuovo farmaco antivirale contro il Covid-19 da somministrare per via orale all'insorgere dei primi sintomi legati all'infezione da SARS-CoV-2. Lo annuncia il colosso farmaceutico in una nota pubblicata oggi.

Gli studi preliminari condotti in-vitro fino sul farmaco - chiamato PF-07321332 -hanno mostrato una «potente attività antivirale sia nei confronti del SARS-CoV-2 che di altri coronavirus e potrebbe costituire un «potenziale strumento contro il Covid-19 e altre eventuali minacce legate ai coronavirus in futuro».

«Abbiamo sviluppato» il farmaco «come una terapia orale da prescrivere ai primi segnali di infezione, evitando così che i pazienti vengano ricoverati in ospedale», ha spiegato Mikael Dolsten, numero uno del settore ricerca e sviluppo di Pfizer. E «al contempo», l'azienda sta sviluppando anche un antivirale da somministrare per via endovenosa ai pazienti ospedalizzati. «Insieme, questi due farmaci hanno il potenziale» per creare un nuovo modello di terapia «che sia complementare alle vaccinazioni».

Per sconfiggere la pandemia «occorrono sia la prevenzione grazie ai vaccini che cure mirate per chi contrae il virus. E considerando come questo sta mutando e l'impatto che il Covid-19 sta avendo a livello globale, è sempre più probabile che sarà vitale avere accesso ad opzioni terapeutiche sia nel presente che dopo la pandemia», ha detto Dolsten.

COMMENTI
 
pag 1 anno fa su tio
Se preferisce..
pillola rossa 1 anno fa su tio
Rettale no?
ciapp 1 anno fa su tio
purtroppo la svizzera starà solo a guardare e prenderà come al solito il treno delle lumache , fiducia sul nosto governo 0,0000 vergognoso
egi47 1 anno fa su tio
Se si buttassero meno soldi per lo sport e si investisse molto più sulla ricerca sarebbe un bene per tutti e si starebbe molto meglio. I campioni dello sport continuano a seppellire soldi e tanti che lavorano nel servizio sanitario a mala pena riescono ad arrivare a fine mese. E' VERGOGNOSO.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO