Keystone
Boris Johnson con una birra in mano, in una foto d'archivio del 2019.
REGNO UNITO
28.09.2020 - 15:300

Il coprifuoco non vale per i bar del parlamento ma... da oggi niente più alcol

La misura è stata voluta da un gruppo di parlamentari, era l'unico posto nel Regno Unito dove bere una pinta dopo le 22

LONDRA - Il giro di vite imposto ai pub e ristoranti britannici di fronte al rimbalzo di casi di coronavirus, con il coprifuoco anticipato alle 22.00, non vale nel bar di Westminster, dove tuttavia i vertici del Parlamento hanno annunciato oggi - sull'onda di alcune polemiche mediatiche - che dalle 10 di sera non saranno più serviti alcolici.

Lo riferisce la BBC, pur confermando che l'eccezione resterà peraltro valida per servire cibo e bevande leggere in caso di sedute serali prolungate della Camera dei Comuni o di quella dei Lord.

Downing Street, da parte sua, ha ribadito che il giro di vite deciso dal governo di Boris Johnson nelle ultime due settimane resta in vigore, sia sulla limitazione degli orari di apertura dei locali pubblici, sia su quella della regola del 6 nei contatti sociali, ossia del limite massimo di persone autorizzate a incontrarsi sull'isola - all'interno o all'aperto - nell'ambito di riunioni fra familiari o conoscenti.

Secondo un portavoce, i 14 giorni trascorsi dall'entrata in vigore di quest'ultimo provvedimento consentono solo d'iniziare a valutarne l'efficacia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-30 00:00:06 | 91.208.130.86