Keystone
«Non so voi, ma i miei capelli devono essere perfetti. Perfetti»
STATI UNITI
13.08.2020 - 11:200
Aggiornamento : 11:51

Trump chiede docce più potenti: «I miei capelli devono essere perfetti»

Il presidente vuole modificare una norma per il risparmio energetico del 1992. I critici: «Abbiamo altri problemi».

WASHINGTON - Il governo statunitense vuole che dai soffioni delle docce americane esca più acqua. Mercoledì, il Dipartimento dell'energia ha depositato una proposta in tal senso dando seguito a una lamentela di Donald Trump che, nel corso di una conferenza stampa, aveva denunciato di non riuscire a lavarsi i capelli come vorrebbe.

«Parliamo dei soffioni. Fai la doccia e l'acqua non esce. Vuoi lavarti le mani e l'acqua non esce. Quindi cosa fai? Stai lì in piedi di più o fai una doccia più lunga?», si era chiesto il presidente americano il mese scorso davanti ai giornalisti. «Perché i miei capelli, non so voi, ma i miei capelli devono essere perfetti. Perfetti», aveva aggiunto.

L'oggetto del contendere è una legge federale sul risparmio energetico del 1992 che prevede che il soffione della doccia possa erogare al massimo 2,5 galloni d'acqua al minuto (9,5 litri). Con l'avvento d'impianti doccia a più bocchette, l'amministrazione Obama aveva stabilito che il limite doveva essere inteso per la doccia nel suo complesso e non per ogni singola bocchetta. L'amministrazione Trump, ora, vuole cambiare la definizione di soffione proprio per far sì che ogni bocchetta possa erogare fino a 2,5 galloni d'acqua al minuto.

«Potresti arrivare ad avere 10-15 galloni d'acqua al minuto (38-57 litri) che escono dalla doccia, probabilmente quanto basta per spazzarti letteralmente fuori dal bagno», dichiara all'Associated Press Andrew deLaski, direttore esecutivo del gruppo per il risparmio energetico Appliance Standards Awareness Project. «Francamente è stupido - aggiunge -. Il Paese sta affrontando problemi seri: abbiamo una pandemia, una grave e protratta siccità in buona parte dell'Ovest, abbiamo il cambiamento climatico globale. I soffioni non sono uno dei nostri problemi». 

Al momento, del resto, il 74% dei soffioni in commercio erogano 2 galloni d'acqua al minuto o meno, restando quindi ben al di sotto del limite dei 2,5 galloni/minuto, rivelano dati del Dipartimento dell'energia stesso. «Se il presidente ha bisogno di aiuto per trovare una buona doccia, possiamo indirizzarlo verso alcuni ottimi siti che permettono d'individuare un buon soffione che garantisca un getto denso e una buona doccia», suggerisce deLaski.           

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-25 18:39:17 | 91.208.130.87