Archivio Keystone
STATI UNITI
02.05.2020 - 21:000

Nel Bronx oltre una persona su quattro ha contratto il virus

Particolarmente colpito uno dei distretti più poveri della metropoli di New York

NEW YORK - Nei distretti più poveri della metropoli di New York, oltre una persona su quattro avrebbe già contratto il nuovo coronavirus. È quanto si evince da un primo studio sulla presenza degli anticorpi nella popolazione che il governatore Andrew Cuomo ha presentato sabato. Il più colpito sarebbe infatti il Bronx, dove si parla di un risultato positivo per il 27,6% delle persone sottoposte al test. Una percentuale che scende invece al 17,3% nella più ricca Manhattan. Complessivamente, nella città di New York gli anticorpi sono stati riscontrati nel 19,9% del campione testato. Nello Stato, la percentuale è del 12,3%.

Nella metropoli di New York, che conta circa 8,4 milioni di abitanti, attualmente sono risultate ufficialmente positive al nuovo coronavirus almeno 170'000 persone, secondo i dati forniti dal governatore. Se si considerano i risultati dello studio sugli anticorpi, la cifra ufficiale dei contagi potrebbe essere dieci volte più alta. Per quanto riguarda i decessi legati al Covid-19, la scorsa settimana ogni giorno sono morte circa 300 persone.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 06:38:08 | 91.208.130.87