Keystone
Viaggiatori in Stazione centrale a Milano
REPUBBLICA CECA
08.03.2020 - 11:000

La Repubblica Ceca: Roma dovrebbe vietare ai propri cittadini di viaggiare all'estero

Babiš: «L'unica possibilità è che Conte imponga loro di non recarsi in altri paesi Ue»

PRAGA - Il governo italiano dovrebbe vietare ai cittadini di viaggiare all'estero per non contribuire a diffondere il coronavirus. Lo ha detto il premier ceco Andrej Babiš, in un'intervista alla tv 24ore. Isolare le regioni del Nord, secondo Babiš, non basta.

«L'unica possibilità è che il premier italiano imponga ai cittadini a non viaggiare in altri paesi Ue. Noi non sappiamo se il contagio rimarrà limitato ai 16 milioni in quarantena», ha detto Babiš, sottolineando che gli altri paesi Ue nell'ambito dello spazio Schengen non possono vietare completamente l'ingresso ai cittadini italiani. Nella Repubblica ceca sono fino ad oggi 26 i casi di contagio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Yattaman 1 anno fa su tio
Un altro genio
Bayron 1 anno fa su tio
Concordo e la Svizzera dovrebbe chiudere le frontiere e i sinistroidi e i buonisti se non sono d’accordo possono emigrare direzione Lombardia
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 08:37:45 | 91.208.130.86