FOTO WWW.EC.EUROPA.EU
FRANCIA
19.07.2019 - 08:180

L’immagine della sua gamba amputata finisce senza consenso sui pacchetti di sigarette 

Un 60enne di Metz è rimasto senza parole nello scoprire che un'immagine della sua gamba amputata sia stata utilizzata senza consenso per la campagna antifumo

METZ - La foto è andata a “corredare” i pacchetti di sigarette distribuiti nell’Unione Europea, con l’avviso «Fumare ostruisce le arterie».

Ma l’uomo, cittadino albanese da qualche tempo residente in Francia, ha spiegato, per di più, di avere perso l’arto 22 anni fa nel proprio Paese d’origine, a seguito di un’aggressione. 

A trovare la confezione con l’immagine in questione - acquistata in Lussemburgo -, il figlio del 60enne che, sulla base di cicatrici e ustioni, ha riconosciuto l’arto amputato del padre.

Il 60enne presume che l’immagine sia stata scattata in un ospedale di Metz in cui si era recato per l’eventuale applicazione di una protesi.

«È incredibile che, senza consenso, una persona trovi la propria immagine sui pacchetti di sigarette in tutta l'Unione Europea», sostiene il legale dell’uomo, Antoine Ferrante, intervistato da France Bleu.

«Il mio cliente si sente tradito e ferito nella propria dignità, vedendo il proprio handicap esposto in tal modo. Bisogna ammettere che non è molto piacevole», ha aggiunto l’avvocato, il quale ha preso contatto sia con l’ospedale, sia con la Commissione Europea, al fine di fare luce sulla faccenda. 

Normalmente, conclude il legale, l’Ue utilizza immagini provenienti da una banca dati che vengono verificate e pubblicate con il consenso della persona in questione.

1 mese fa Foto della moglie morente sul pacchetto di sigarette, risponde l'azienda
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-20 01:26:02 | 91.208.130.86