Keystone
INDIA
01.05.2019 - 17:180

Masood Azhar dichiarato «terrorista globale»

È il boss del gruppo islamico per l'indipendenza del Kashmir Jaish-e-Mohammad

NUOVA DELHI - L'ambasciatore indiano presso le Nazioni Unite, Syed Akbarruddin ha annunciato con un tweet che Mulana Masood Azhar, leader del gruppo Jaish-e-Mohammad, è stato iscritto dalle Nazioni Unite nella lista dei terroristi globali.

Jaish-e-Mohammad è la formazione terroristica islamica basata in Pakistan, che combatte per l'indipendenza del Kashmir, e che ha rivendicato l'attacco che lo scorso 14 febbraio ha ucciso a Pulwama 40 paramilitari indiani.

Il tweet, molto sintetico, dice: «Piccoli, grandi, tutti uniti. Grazie a tutti per il sostegno. #Zerotolerance4Terrorism».

L'inclusione di Masood Azar nella lista, resa possibile dopo che la Cina ha sbloccato il suo veto tecnico all'interno del Consiglio di Sicurezza, è salutata dai media come una vittoria della diplomazia indiana.
 
 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-24 02:49:32 | 91.208.130.87