Keystone - foto d'archivio
STATI UNITI
18.03.2019 - 16:220

Il Museo dei bambini rimuove gli oggetti di Michael Jackson

La decisione è stata presa in seguito alle accuse di abusi sessuali su minori di cui si parla nel controverso documentario "Leaving Neverland" di HBO

INDIANAPOLIS - Il museo dei bambini più grande al mondo ha deciso di rimuovere alcuni oggetti di Micheal Jackson da una mostra. The Children's Museum a Indianapolis ha detto che rimuoverà il famoso cappello di feltro e i guanti bianchi appartenuti alla popstar da una mostra dedicata al pop, tuttavia terrà delle foto del King of Pop per una mostra dedicata ad un giovane malato di Aids morto nel 1990.

La decisione è stata presa in seguito alle accuse di abusi sessuali su minori di Michael Jackson di cui si parla nel controverso documentario "Leaving Neverland".

Le foto della mostra dedicata a Ryan White, il giovane dell'Indiana diventato famoso negli anni '80 per aver contratto l'Hiv durante una trasfusione di sangue, sono state lasciate invece, perché sono parte di una riproduzione della stanza da letto del ragazzo. Michael Jackson, di cui il giovane era un fan appassionato, fu tra le celebrity che parteciparono al suo funerale.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 11:51:00 | 91.208.130.89