Keystone - Foto d'archivio
STATI UNITI
08.03.2018 - 16:550

Elezioni di Midterm: questo sarà "l'anno delle donne"

Sono circa il 60% in più del 2016. Sarebbe una sorta di reazione alla presidenza Trump, valuta Politico

WASHINGTON - Record di candidate donne alle elezioni di Midterm di novembre, in quello che qualcuno ha già ribattezzato "l'anno delle donne": finora almeno 575 donne hanno dichiarato la loro intenzione di correre per la Camera, il Senato o un posto da governatore, circa il 60% in più del 2016. Un'"onda" per quasi tre quarti democratica.

Questo dopo oltre un quarto di secolo in cui fu eletto un numero record di donne a Capitol Hill, nel 1992, anche se ora rappresentano solo il 20% dei parlamentari.

È l'effetto, secondo Politico, della reazione alla presidenza Trump e del dibattito nazionale sulle molestie sessuali che ha dato vita al movimento #Metoo. Ma non solo. Le donne che stanno scendendo in campo ritengono che ci sia una ragione più profonda, legata alla frustrazione su alcune questioni irrisolte, a partire da una maggiore presenza nei posti decisionali.
 
 

Commenti
 
rojo22 6 mesi fa su tio
Che smaronamento micidiale!
Tags
donne
elezioni
midterm
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-26 11:25:48 | 91.208.130.87