SPAGNA
29.11.2017 - 12:150

Taxisti in sciopero per 24 ore contro Uber

Interessate soprattutto le città come Madrid e Barcellona: «È concorrenza sleale»

Madrid e Barcellona praticamente senza taxi in strada da questa mattina per lo sciopero nazionale di 24 ore deciso dai tassisti contro le piattaforme Uber e Cabify, di cui denunciano la «concorrenza sleale».

Una manifestazione nazionale è prevista a Madrid a fine mattinata. I tassisti spagnoli chiedono al governo del premier Mariano Rajoy che faccia rispettare la proporzione di 1 a 30 prevista dalla legge sulle licenze fra i taxi e le VTC (auto noleggiate con autista) delle piattaforme come Uber o Cabify.

A Barcellona lo sciopero è previsto da mezzanotte alla mezzanotte di oggi, nelle altre grandi città del paese dalle 6 di oggi alla stessa ora di domani mattina.

Guarda le 2 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-25 03:43:39 | 91.208.130.85