ARABIA SAUDITA
06.02.2017 - 11:300

Gli Houthi: non è stata colpita Riad

Secondo il ministero della Difesa controllato dagli Houthi, il lancio rappresentava un test

RIAD - Non era diretto contro Riad, ma verso una base militare saudita circa 40 chilometri a ovest della capitale, un missile che i ribelli sciiti Houthi, alleati dell'Iran, hanno detto di avere lanciato ieri sera, precisando che si trattava di «un test». In precedenza la televisione iraniana in inglese PressTv aveva parlato di un attacco su Riad.

In un comunicato del ministero della Difesa yemenita controllato dagli Houthi, riferito oggi dalla tv panaraba filo-iraniana Al Mayadin, si parla del «lancio di un missile balistico contro obiettivi militari nella regione di Riad». In particolare contro una base nella zona di Mazahimiya. «Il ministero della Difesa sottolinea che si è trattato di un test di carattere eccezionale», aggiunge Al Mayadin, facendo intendere che non sarebbero previsti altri lanci.

Il ministero della Difesa degli Houthi non precisa se il missile abbia raggiunto l'obiettivo. Mentre in precedenza l'agenzia Saba, anch'essa controllata dai ribelli sciiti che occupano la capitale Sanaa, aveva detto che il test aveva avuto «successo».

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:35:19 | 91.208.130.87