LUGANO
21.05.2018 - 06:000

"L'arte e la Parola" a Poestate

Conferenza a cura di Andrea Del Guercio e Beatrice Carducci, con la poetessa Valeria Manzi e diversi attori del sistema dell'arte contemporanea

LUGANO - Sabato 2 giugno Poestate ospiterà dalle 18.30 la conferenza "L'Arte e la Parola" a cura di Andrea Del Guercio e Beatrice Carducci. Vi prenderanno parte, oltre alla poetessa Valeria Manzi, diversi attori del sistema dell'arte contemporanea.

Se le relazioni tra Arte e Poesia attraversano l'intero patrimonio culturale occidentale, nella stagione moderna hanno dimostrato spiccate forme e inedite soluzioni nel territorio della ricerca e della sperimentazione; le Avanguardie Storiche hanno posto le basi di un rinnovamento e di una interdisciplinarietà, predisponendo processi di contaminazione che nella contemporaneità costituiscono un valore stabile.

Appare utile rafforzare con nuovi apporti espressivi, artistici e poetici, questo ricco e complesso processo culturale anche all'interno di Poestate con la partecipazione degli spazi dell'arte; se le
gallerie sono da intendere infatti in stretta relazione con l'attività delle librerie, si dovrà ipotizzare una fruizione in cui il lettore e il visitatore, tra leggere e vedere, tra scrivere e dipingere, vengono ad incontrarsi permettendo la scoperta di nuovi terreni emozionali.

Poestate, quindi, diventa non solo un evento della Parola ma anche un luogo dell'Arte in quanto all'ascolto della Poesia si affiancherà l'esperienza dell'Immagine.

Seguirà l'evento espositivo presso Five Gallery e Heillandi Gallery di via Canova a Lugano.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 13:42:54 | 91.208.130.86