LUGANO
09.07.2018 - 06:000

Una soluzione intergenerazionale per la casa?

Se lo chiedono i partecipanti alla conferenza organizzata da i2a Istituto Internazionale di architettura

LUGANO - Il tema della casa e dei nuovi modelli abitativi è uno dei fili conduttori delle attività di i2a istituto internazionale di architettura per il 2018.

Quali sono le opportunità e le problematiche che si manifestano nel rapporto tra giovani e anziani in un approccio intergenerazionale (sentito sempre più come necessario) all’abitazione? Architetti ed esperti nel campo si incontrano per discuterne con il pubblico lunedì 9 luglio alle 18.30 al Park&Read - Ciani.

i2a istituto internazionale di architettura, nato nel 1983 come sede europea di SCI-Arc Southern California Institute of Architecture di Los Angeles, è l’unico forum svizzero di architettura e cultura urbana a sud delle Alpi. Consapevole che il futuro del territorio in cui viviamo riguarda tutti i cittadini, i2a si pone l’obiettivo di gettare un ponte tra gli addetti ai lavori, pianificatori ed esperti da una parte, e la società civile dall’altra. Con un programma interdisciplinare di conferenze, esposizioni e laboratori, i2a porta al centro della società la discussione sui cambiamenti sociali, economici e territoriali.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-22 22:19:22 | 91.208.130.85