UNDER CHANGEOVER
Questa sera Under Changeover in concerto al Teatro Foce di Lugano.
LUGANO
17.01.2020 - 12:000

Under Changeover questa sera al Teatro Foce

Un tuffo tra minimale ed elettronica con il progetto del musicista ticinese Adriano Iiriti, le visuals di Ajm e l'apertura di UFO Over

LUGANO - Questa sera dalle 21.30 al Teatro Foce andrà in scena il concerto di Under Changeover.

Under Changeover è il progetto di Adriano Iiriti. Da pianista a electronic composer: la sua musica è una combinazione di suoni caldi e armoniosi in contrasto con melodie ipnotiche e ritmi
introspettivi, riconducibile per ispirazione ad artisti come Nils Frahm, Jon Hopkins e Terry Riley. Il suo primo album autoprodotto, “Moving” è uscito il 5 ottobre 2018 a seguito del suo primo
singolo “A Spark”, contiene anche un personale videoclip diretto da Andrea Masciadri.

L’idea di “Moving” nasce a settembre 2017 in un momento di cambiamento radicale. Le parole chiave per la realizzazione di questo risultato sono: coerenza, trasformazione e audacia. Nasce come un atto di coraggio di lasciare la propria zona sicura per affrontare l’ignoto. “Moving” rimanda alla possibilità di creare qualcosa che si distacca dalle proprie radici, ma non le dimentica: il background di compositore classico influenza le sfumature melodiche che si incastrano con i suoni metallici delle “macchine” elettroniche. “Moving” rimanda, infatti, al movimento partendo dal proprio personale processo di trasformazione che si riflette nella musica: sintetizzatori che si intrecciano alle percussioni e a registrazioni ambientali sottili, quasi impercettibili, ma che vogliono creare un continuum tra realtà circostante e musica “artificialmente” prodotta. «Nel mondo circostante la musica esiste già» sostiene Adriano, nei suoni a cui siamo anestetizzati, come le onde del mare che chiudono la traccia "Between You and Blue".

Apre la serata il concerto di UFO Over, un progetto creativo sperimentale dell’artista luganese che, grazie alla sua continua osservazione dell’area urbana in cui vive, cattura giornalmente
elementi del territorio che poi trasforma con la sua apparecchiatura in sonorità per la realizzazione dei suoi brani.

Prevendita ancora in corso su Biglietteria.ch.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 05:49:08 | 91.208.130.85