TiPress - foto d'archivio
MENDRISIO
13.02.2020 - 08:000
Aggiornamento : 08:26

La Città conta «come il due di picche»

Interpellanza di Massimiliano Robbiani al Municipio. «Non sarà perché l’Esecutivo è molle e non viene considerato da nessuno?»

MENDRISIO - La città di Mendrisio è «molto riconosciuta culturalmente» ed è anche «universitaria». Una «grande città ma che per molti conta come “il due di picche”». È la considerazione di Massimiliano Robbiani, che ha inoltrato un’interpellanza al Municipio.

Sono «diversi» gli eventi importanti da cui la città sarebbe stata esclusa: a dicembre 2019 dall’incontro con la Città di Zurigo; nello stesso mese al conto alla rovescia con il Ceo delle FFS per l’apertura della galleria di base del Ceneri; negli scorsi giorni alla presentazione del progetto "Economia e cultura".

Il dubbio del leghista è che il Municipio sia «molle e per questo non viene considerato da nessuno». All’Esecutivo cittadino viene pertanto chiesto come mai la Città «venga spesso snobbata e dimenticata dal Ticino che conta» e «come valuta queste esclusioni».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 11 mesi fa su tio
Conta come il due di picche? Magari perché conta politici come te!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-28 00:22:54 | 91.208.130.87