TiPress - foto d'archivio
MENDRISIO
13.02.2020 - 08:000
Aggiornamento : 08:26

La Città conta «come il due di picche»

Interpellanza di Massimiliano Robbiani al Municipio. «Non sarà perché l’Esecutivo è molle e non viene considerato da nessuno?»

MENDRISIO - La città di Mendrisio è «molto riconosciuta culturalmente» ed è anche «universitaria». Una «grande città ma che per molti conta come “il due di picche”». È la considerazione di Massimiliano Robbiani, che ha inoltrato un’interpellanza al Municipio.

Sono «diversi» gli eventi importanti da cui la città sarebbe stata esclusa: a dicembre 2019 dall’incontro con la Città di Zurigo; nello stesso mese al conto alla rovescia con il Ceo delle FFS per l’apertura della galleria di base del Ceneri; negli scorsi giorni alla presentazione del progetto "Economia e cultura".

Il dubbio del leghista è che il Municipio sia «molle e per questo non viene considerato da nessuno». All’Esecutivo cittadino viene pertanto chiesto come mai la Città «venga spesso snobbata e dimenticata dal Ticino che conta» e «come valuta queste esclusioni».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 1 anno fa su tio
Conta come il due di picche? Magari perché conta politici come te!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-03 19:25:06 | 91.208.130.89