tipress (archivio)
LOCARNO
07.01.2020 - 12:050

Nasce "X Locarno", la lista PPD e Indipendenti

La presentazione avverrà il 21 gennaio al Ristorante Stella di Italia

di Redazione

LOCARNO - Il Partito popolare democratico di Locarno presenterà le liste per il Municipio e il Consiglio comunale in occasione dell’assemblea che si terrà martedì 21 gennaio alle ore 20.00 presso il Ristorante Stella di Italia. L'invito è rivolto ad aderenti e simpatizzanti. La lista che sarà presentata - riferisce il Presidente della sezione, Albero Akai, si chiamerà “X Locarno (PPD + Indipendenti)”.

Essa - si legge in una nota stampa odierna - sarà formata prevalentemente da aderenti al PPD, ma è pure aperta agli indipendenti.

«La politica comunale, a differenza di quella cantonale e federale, ha una forte impronta personale - sottolinea Akai -. Per questo riteniamo importante una maggiore apertura agli indipendenti e alla società civile, quella società che negli anni, in vari ambiti, sociali ed economici, ha contribuito e contribuisce tuttora allo sviluppo di Locarno».

La denominazione "X Locarno" è voluta invece per segnare «l’importanza di una politica positiva e coesa a favore di idee e progetti e non, come spesso oggi accade, intrisa di contrapposizioni preconfezionate». «Ci impegneremo a favore di giovani e meno giovani, a favore di progetti che valorizzano il nostro presente ma anche il nostro passato - conclude Akai -. In concreto ci impegneremo per il risanamento degli edifici scolastici e della Casa anziani, per la valorizzazione di Piazza Grande e del centro storico, per il risanamento del Castello visconteo e della Collegiata Sant’Antonio, per uno spazio sociale e intergenerazionale all’interno della Rotonda (campo da basket, campo da unihockey, campo di bocce, scacchiera, giochi per bambini), per programmi di reinserimento professionale all’interno dell’amministrazione pubblica, per favorire la conciliabilità fra lavoro e famiglia (es. sezioni di scuola dell’infanzia a orario prolungato, servizi extrascolastici, ecc.), per una pianificazione ed un’edilizia che favoriscano la creazione di spazi verdi».

Il partito coglie infine l’occasione per ringraziare l’avvocato Paolo Caroni «per l’impegno profuso in tanti anni di politica comunale a favore della nostra Città».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 13:47:26 | 91.208.130.86