CdS
FAIDO
09.03.2018 - 09:120

Un progetto per prendersi cura del bosco

Il Consiglio di Stato sottopone al Gran Consiglio il messaggio per l’approvazione del progetto integrale nel comprensorio boschivo della Media Leventina per il periodo 2018-2022

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato sottopone al Gran Consiglio il messaggio per l’approvazione del progetto integrale nel comprensorio boschivo della Media Leventina per il periodo 2018-2022.

Il presente messaggio riguarda un importante progetto integrale nel Comune di Faido volto alla cura di 193 ettari di bosco di protezione e alla creazione di una riserva d’acqua per la lotta contro gli incendi di bosco.

Il progetto si svilupperà sull’arco di 5 anni (2018-2022) e prevede un investimento totale di fr. 2'860'000.00, di cui fr. 260’000.-- per le infrastrutture contro gli incendi di bosco.

In Media Leventina i pericoli naturali rappresentano da sempre la minaccia più importante per gli abitanti, i villaggi e per le vie di comunicazione. Nel perimetro del progetto il territorio è esposto a pericoli derivanti da valanghe, frane, colate di fango, caduta sassi, piene dei riali e incendi di bosco. L’obiettivo ultimo degli interventi selvicolturali è il miglioramento dell’efficacia del bosco a protezione dei pericoli naturali citati a vantaggio di abitati e vie di comunicazione di importanza locale, regionale, nazionale e internazionale.

I lavori, promossi dalla Comunità di Valle dei Patriziati della Leventina in stretta collaborazione con la Sezione forestale, saranno finanziati da Cantone e Confederazione nella misura dell’80% per quanto riguarda la selvicoltura e nella misura del 70% per le opere antincendio; i costi restanti saranno coperti dall’Ente esecutore e dal ricavato della vendita del legname.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-04 05:53:56 | 91.208.130.86