Keystone
CANTONE
19.08.2019 - 10:480

Interroll rileva il distributore islandese IBH ehf.

L'azienda ticinese di soluzioni logistiche intende così rafforzare le attività nel settore alimentare e delle bevande

S. ANTONINO - Lo specialista di soluzioni logistiche ticinese Interroll ha acquisito il suo distributore in Islanda, rafforzando le sue attività di vendita e di servizio nel settore alimentare e delle bevande, in particolare nell'industria di trasformazione del pesce. Lo indica una nota odierna della società, in cui non si specifica l'importo della transazione.

Con l'acquisizione di IBH ehf. a Reykjavik, il gruppo di Sant'Antonino dispone ora di una filiale per l'Islanda e le Isole Faroe per commercializzare le proprie soluzioni. L'azienda islandese ha un fatturato di circa 1-5 milioni di euro e comprende un direttore e cinque dipendenti.

Interroll ha chiuso il primo semestre con risultati in rialzo. Il fatturato netto, rispetto allo stesso periodo del 2018, è aumentato dell'8,4% a 260,9 milioni di franchi. Si tratta di una cifra record. In valuta locale la crescita è stata del 10,4%.

Il risultato operativo (Ebit) è salito del 20-25%, trainato dalla progressione dei ricavi, ma soprattutto dal miglioramento della produttività e da una rigorosa disciplina dei costi e degli investimenti.

La seconda metà dell'anno si presenta meno favorevole. I nuovi ordinativi sono scesi sotto i 300 milioni di franchi (-7,9%), ciò che lascia presagire un rallentamento della dinamica degli affari.

 
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 12:35:40 | 91.208.130.86