tio/20minuti
+7
BALERNA
24.10.2019 - 08:460
Aggiornamento : 25.10.2019 - 09:25

Minacciano la commessa, poi fuggono col bottino

Rapinato un distributore con ufficio cambi in via San Gottardo. La polizia fornisce i connotati dei malviventi

BALERNA - Prima le minacce, poi la fuga con il bottino. È accaduto oggi, poco prima delle 7, in via San Gottardo a Balerna.

Il colpo è stato messo a segno presso il "Supercambio", distributore di benzina con annesso ufficio cambi. Stando alla Polizia cantonale due individui, armati di coltello, sono entrati nel negozio e hanno minacciato la commessa facendosi consegnare del denaro e dandosi quindi alla fuga a piedi. Fortunatamente nessuno ha riportato ferite. Le ricerche dei rapinatori, sinora senza esito, sono scattate immediatamente.

Nel negozio, intanto, sono trincerati dietro il silenzio. Non è dato sapere a quanto ammonti il bottino e nemmeno viene aggiunto alcun dettaglio su quanto accaduto. Evidentemente deve essere stata un'operazione veloce, visto che dal distributore di benzina che si trova di fronte nessuno si è accorto di nulla. «Abbiamo capito che era successo qualcosa solo quando abbiamo visto arrivare la Polizia», spiegano.

I connotati degli autori sono i seguenti:
Uomo, 180 cm di altezza, occhi azzurri. Indossava un giaccone blu scuro con cappuccio e passamontagna, jeans blu.
Uomo, 160 cm di altezza. Indossava un giubbotto scuro con cappuccio e scarpe da ginnastica.

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze del distributore di benzina sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

tio/20minuti
Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 15:34:39 | 91.208.130.89