Polizia cantonale - Grigioni
I sospettati sono due cittadini georgiani di 19 e 26 anni
SOAZZA (GR)
20.03.2019 - 14:440

Furti in Mesolcina, beccati grazie ad una segnalazione

I due presunti autori sono stati fermati nel tardo pomeriggio di ieri a Soazza. Il bottino ammonterebbe a diverse migliaia di franchi

SOAZZA - Due persone, sospettate di essere gli autori di numerosi furti con scasso perpetrati a Pian San Giacomo, sono state arrestate ieri dalla Polizia cantonale grigionese.

I due, riferisce un comunicato odierno, erano stati sorpresi dal proprietario di una casa di vacanza che stava dormendo all’interno dell’abitazione. Grazie ad una segnalazione, i due sospettati - entrambi cittadini georgiani, di 19 e 26 anni - sono stati fermati nel tardo pomeriggio.

Secondo una prima stima, il bottino dei furti ammonterebbe a diverse migliaia di franchi. Cifra alla quale si aggiungono gli ingenti danni provocati alle abitazioni prese di mira.

La Polizia cantonale e il Ministero pubblico hanno avviato ulteriori accertamenti a carico dei due georgiani.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 18:45:16 | 91.208.130.85