Immobili
Veicoli

BELLINZONAIl virus silenzia (ancora) l'Open Air di Monte Carasso

13.04.21 - 08:58
Incertezze e incognite hanno costretto gli organizzatori ad annullare anche l'edizione 2021 del Festival.
Open Air Monte Carasso
Il virus silenzia (ancora) l'Open Air di Monte Carasso
Incertezze e incognite hanno costretto gli organizzatori ad annullare anche l'edizione 2021 del Festival.

MONTE CARASSO - L'Open Air di Monte Carasso deve alzare bandiera bianca - per il secondo anno consecutivo - e arrendersi al virus. L'incertezza e le incognite legate alla pandemia (e alle conseguenti restrizioni messe in atto per contenerla) sono infatti troppo grandi e per questo motivo il comitato organizzatore «con enorme rammarico» ha deciso di annullare l'evento previsto per giugno. 

Il Gruppo Giovani Monte Carasso aveva comunque cercato di portare avanti i lavori di preparazione, ma gli scenari che si sono concretizzati non permettono l'organizzazione di un evento che coinvolge solitamente migliaia di persone. 

Diverse ipotesi - Per salvare l'Open Air, gli organizzatori hanno valutato e discusso anche varie alternative. «Dal proporre l'evento con un numero massimo di persone (limitato ad alcune centinaia), allo spostamento della data del Festival in tarda estate. Abbiamo perfino discusso di "ibridizzare" l’evento attraverso l’utilizzo di tecnologie di streaming online». Tutte ipotesi, queste, che si sono però scontrate con diversi argomenti contrari: come i costi d'implementazione, la disponibilità degli spazi dell’Antico Convento di Monte Carasso e lo «snaturamento» dell'identità stessa dell'Open Air.

Per questi motivi il comitato ha deciso di annullare l'edizione 2021 dell'Open Air e dà appuntamento al 2022, «nella speranza che allora sarà nuovamente possibile svolgere grandi manifestazioni culturali».

COMMENTI
 
seo56 1 anno fa su tio
Ci mancherebbe altro
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO