Cerca e trova immobili

FEDERALI 2023«I Verdi in Consiglio federale? Irrealistico»

23.10.23 - 09:47
Per il politologo Michael Hermann le possibilità sarebbero state basse anche con una quota maggiore di seggi: «Bisogna essere realisti»
20min/Matthias Spicher
Fonte ats
«I Verdi in Consiglio federale? Irrealistico»
Per il politologo Michael Hermann le possibilità sarebbero state basse anche con una quota maggiore di seggi: «Bisogna essere realisti»

BERNA - Per il politologo Michael Hermann un seggio ecologista in Consiglio federale è irrealistico. Il direttore dell'Istituto Sotomo lo dice in un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano zurighese Tages-Anzeiger.

"Bisogna essere realisti: difficilmente (i Verdi) avrebbero avuto una possibilità realistica anche con una quota maggiore di elettori", afferma, aggiungendo che il "cartello dei partiti del Consiglio federale" non ha interesse a integrare un nuovo attore.

La consigliera nazionale bernese e capogruppo dei Verdi Aline Trede ieri ha detto a Keystone-ATS che il partito tendenzialmente presenterà un proprio candidato all'elezione del Consiglio federale in dicembre. Aritmeticamente, gli ecologisti hanno diritto a un seggio, ha sostenuto. La formula magica - che corrisponde a due seggi per i tre maggiori partiti e un seggio per il quarto, dunque attualmente a due esponenti ciascuno per UDC, PS e PLR e un seggio per il Centro - è morta. Il nuovo gruppo parlamentare dei Verdi non prenderà una decisione su un'eventuale candidatura al Consiglio federale prima di venerdì.

Alle elezioni per il Nazionale di ieri gli ecologisti hanno perso cinque seggi, quasi un quinto della loro deputazione. Ora alla Camera del popolo dispongono di 23 poltrone.

COMMENTI
 

WhatwrongCH 4 mesi fa su tio
Addio clorofilliani 🥊
NOTIZIE PIÙ LETTE