keystone
ARGOVIA
05.11.2020 - 15:170

Migros prova con i prodotti sfusi

Pasta, riso, legumi e frutta secca. Fino a 70 articoli venduti senza confezione: un progetto pilota

BADEN - Migros lancia le stazioni di riempimento con l'obiettivo di ridurre il materiale d'imballaggio. La filiale di Baden (AG) avvia oggi una fase pilota e tra breve ne seguiranno altre.

Pasta, riso, legumi e frutta secca, fiocchi per la colazione e dolci: alle stazioni di riempimento verranno offerti fino a 70 articoli Migros Bio sfusi allo stesso prezzo dei prodotti imballati, indica il gigante arancio in un comunicato odierno. I clienti avranno la possibilità di riempire e pesare da soli i prodotti desiderati; per il trasporto a casa sono disponibili sacchetti riutilizzabili in cotone biologico.

«Prima di un'introduzione su larga scala desideriamo avere un feedback dai nostri clienti per sapere cosa funziona bene e cosa può invece essere ottimizzato al fine di poter integrare definitivamente nella quotidianità gli acquisti con contenitori riutilizzabili», afferma Matthias Wunderlin, responsabile del marketing della Federazione delle cooperative Migros.

Le stazioni di riempimento consentono di acquistare articoli senza imballaggi monouso. Inoltre, definendo da soli la quantità desiderata, si riduce lo spreco alimentare nella propria economia domestica, ricorda Migros.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 05:03:10 | 91.208.130.87