Keystone (archivio)
SVIZZERA / SPAGNA
11.06.2020 - 15:480

SIX si prende la borsa spagnola

Il gruppo finanziario ha rilevato il 93% di BME in un'operazione da 2,75 miliardi di franchi

ZURIGO / MADRID - Il gruppo finanziario SIX, che opera la borsa svizzera, ha ormai rilevato il 93% di Bolsas y Mercados Españoles (BME), la società che controlla tutti i mercati finanziari del Paese iberico, vale a dire Madrid, Barcellona, ​​Bilbao e Valencia.

Complessivamente SIX ha acquisito quasi 78 milioni di azioni a un prezzo di 32,98 euro, per un valore complessivo di 2,75 miliardi di franchi, ha indicato oggi SIX. Si tratta della transazione più importante nella storia aziendale.

L'acquisizione era stata annunciata nel novembre 2019 e nel marzo di quest'anno ha ricevuto il via libera delle autorità spagnole. La società elvetica sottolinea di essere ottimamente capitalizzata e di disporre delle necessaria liquidità per portare a termine l'operazione.

Nei piani di SIX la posizione di BME verrà non solo mantenuta, bensì anche rafforzata. L'unione fra le sue due entità creerà un gruppo fortemente diversificato e con una notevole presenza in Europa, si legge in un comunicato. A livello mondiale SIX diventa il numero dieci del ramo e il terzo in Europa.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-21 15:03:54 | 91.208.130.87