ARCHIVIO KEYSTONE
Il gruppo energetico Alpiq ha chiesto il ritiro dei suoi titoli in mano al pubblico alla Borsa svizzera SIX.
SVIZZERA
24.10.2019 - 19:120

Alpiq ha chiesto il delisting dalla Borsa svizzera

Una portavoce ha confermato all'agenzia AWP che una richiesta formale in tal senso è stata inoltrata in questi giorni

ZURIGO - Il gruppo energetico Alpiq ha chiesto il ritiro dei suoi titoli in mano al pubblico alla Borsa svizzera SIX. Una portavoce ha confermato all'agenzia AWP che una richiesta formale in tal senso è stata inoltrata in questi giorni.

Alpiq vuole ritirare i titoli dalla Borsa anche se i tre azionisti di riferimento non hanno raggiunto la quota attesa del 90% nel quadro di un'offerta. Lo ha deciso il consiglio d'amministrazione.

I tre azionisti principali CSA Energie-Infrastruktur Schweiz, Konsortium Schweizer Minderheiten (KSM) e EOS Holding detengono l'89,94% del capitale e dei diritti di voto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 09:34:13 | 91.208.130.85