Archivio Depositphotos
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ZURIGO
7 ore
Una passeggiata durante la quarantena gli costa 2'750 franchi
L'uomo quest'estate è andato in Serbia. Al suo ritorno è stato pizzicato fuori casa e denunciato.
GRIGIONI
9 ore
«Era una persona molto umile, viveva per lo sport»
Comunità in lutto per la scomparsa del 25enne, che ha trovato la morte in baita
SVIZZERA
12 ore
Sommaruga all'ONU per la biodiversità: «Servono sforzi globali»
«I governi devono allineare i loro incentivi finanziari e sussidi ai metodi di produzione sostenibili»
BASILEA CITTÀ
13 ore
Condannato il politico UDC che tirò un pugno a uno straniero
Il Tribunale penale di Basilea Città ha inflitto all'uomo una pena pecuniaria (sospesa) per lesioni semplici.
SVIZZERA
13 ore
La Svizzera sospende gli aiuti d'emergenza a Lesbo
Per quasi tre settimane l'Aiuto umanitario elvetico ha portato soccorso ai rifugiati dell'isola greca.
GIURA
15 ore
Il Giura si muove per congelare i premi di cassa malati
Presentata una risoluzione in cui chiedono l'utilizzo delle riserve da parte degli assicuratori
FOTO
BERNA
16 ore
Due bancomat fatti saltare nel giro di 48 ore
L'ultimo colpo non è andato a buon fine, ma i danni sono ingenti.
BERNA
16 ore
Questa ciotola è tossica, contiene troppa melammina
Si tratta del piattino della serie griffata “Wildlife Turtle” prodotta dall'azienda Lässig
SVIZZERA
16 ore
Swiss rimborsa 585 milioni di franchi ai clienti
Sono finora state trattate 1,1 milioni di richieste di rimborso per voi annullati causa Covid-19
SVIZZERA
17 ore
Coop e Migros: cala il divario dei prezzi con Lidl, Aldi e Denner
L'ultimo confronto mostra che lo scarto tra Migros e Coop, e le altre aziende, è ora meno marcato
LUCERNA
17 ore
Una IPA fatta con l'intelligenza artificiale
L'idea di un micro-birrificio e della Scuola universitaria di Lucerna ha prodotto 500 bottiglie
BERNA
19 ore
In Svizzera 411 casi e un morto
Covid, il bollettino delle ultime 24 ore. I nuovi ricoveri sono invece 11
SVIZZERA
19 ore
Vendita d'alcol ai minori
Le ragazze lo ottengono più facilmente dei loro coetanei maschi
SVIZZERA / STATI UNITI
19 ore
Julius Bär a misura di clientela latino-americana
L'interrogativo riguarda il genere di operazione che l'istituto intende praticare
SONDAGGIO
BERNA
19 ore
Covid: tra entusiasmo e restrizioni tornano i grandi eventi
Le limitazioni imposte fanno storcere qualche naso. E ricevere il via libera non è poi così facile.
FOTO
GINEVRA
19 ore
Regole sull'abbigliamento, gli allievi di scuola media protestano
Le nuove norme si riferiscono in particolare alle tenute che lasciano scoperte la pancia, le spalle e le cosce
SVIZZERA
20 ore
Berna pensa a una quarantena "light"
Da 10 a 7 giorni. È la proposta della task force anti-Covid
SVIZZERA
20 ore
Pareri discordanti dietro l'angolo
Secondo gli intervistati le differenze d'opinione sono imputabili al coinvolgimento di medici di diverse discipline
SVIZZERA
21 ore
ABB punta a raddoppiare le dirigenti donne
L'obiettivo si inserisce nella strategia di diversità globale e inclusione del gruppo elettrotecnico.
SVIZZERA
21 ore
Franco forte: la BNS è già intervenuta con 90 miliardi
Il dato supera quello dell'intero 2015. Misure necessarie a causa del coronavirus, aveva ammesso l'istituto.
SVIZZERA
22 ore
Tassi ipotecari in calo a settembre
Il cliente ha la possibilità di ottenere condizioni migliori per le ipoteche, secondo Moneypark
URI
22 ore
Festa di matrimonio con quarantena
Uno degli ospiti è risultato positivo al coronavirus. Sono così scattate le misure di tracciamento.
STATI UNITI / SVIZZERA
23 ore
Il cocktail di anticorpi anti-Covid di Regeneron fa ben sperare
Una volta ottenuto l'ok, Roche sarà responsabile della distribuzione in tutto il mondo tranne gli Usa
SVIZZERA
1 gior
Siamo un paese per vecchi, da noi la vita si allunga
Si vive bene e di più. Questa la conclusione sulla qualità della vita e la longevità degli anziani in Svizzera.
ZURIGO
1 gior
Senza mascherina, ingresso vietato nonostante il certificato medico
È accaduto all'Ikea di Dietlikon. La donna era stata esentata per motivi di salute.
SVIZZERA
1 gior
Per salutarvi non fate come loro
La nuova campagna dell’UFSP punta sulla responsabilità di tutti nel mantenere le distanze, sempre
SVIZZERA
1 gior
Neuchâtel come il Ticino: Berna riceve altre tre iniziative sulle casse malati
Il Gran Consiglio neocastellane le approvate nella giornata di oggi e presto finiranno sui banchi di Palazzo federale.
GINEVRA
1 gior
Giornalista ricoperto d'insulti (anche) razziali
Sami Zaïbi stava realizzando un'indagine sotto copertura sugli ambienti propensi alle teorie del complotto.
VIDEO
LUCERNA
1 gior
L'Antonov è atterrato a Emmen. Per l'ultima volta
L'enorme velivolo è particolarmente apprezzato dagli osservatori di aerei.
SVIZZERA
1 gior
Ricerca europea, Svizzera retrocessa in quarta categoria
In futuro il nostro Paese non potrà ricevere più soldi di quanti ne abbia versati.
SVIZZERA
1 gior
Epic Suisse rimanda lo sbarco in borsa
L'incertezza scatenata dalla pandemia ha reso difficile il collocamento di nuove azioni
SVIZZERA
1 gior
Swiss, meno voli del previsto
«Il programma originariamente tracciato per l'inverno ha dovuto essere notevolmente ridotto»
VAUD
1 gior
Incidente stradale mortale
L'uomo, un 29enne domiciliato a Losanna, è deceduto sul posto
SVIZZERA
1 gior
«Licenziamenti inevitabili»
Il Covid non risparmia la tv pubblica. La SSR taglia 250 posti. "No comment" di Maurizio Canetta
SVIZZERA
1 gior
Dalle notti tropicali alla neve: è un settembre pazzerello
In alcune giornate, a metà mese, la temperatura ha addirittura superato i 30 °C. Poi il 25 un brusco calo
SVIZZERA
1 gior
Swiss, saluti al Ceo: «E i posti di lavoro?»
I sindacati si sono dichiarati «irritati» dalle dimissioni di Klühr, in un periodo d'incertezza per l'aviazione
SVIZZERA / ITALIA
1 gior
Di Maio a Sommaruga: «Il "no" all'iniziativa è una buona notizia»
L'incontro di oggi ha confermato la volontà di «accordi ancora più avanzati tra i due Paesi e con l'UE»
SVIZZERA
1 gior
Covid-19: due nuovi decessi in Svizzera
La percentuale di positività sale al 3.8%, rispetto al 3.4% degli scorsi giorni.
SVIZZERA/ITALIA
1 gior
Sommaruga e Conte discutono sul coronavirus
Durante i colloqui si parlerà anche di trasporti transfrontalieri e questioni climatiche
SVIZZERA
1 gior
Bisognerà “insegnare” la guida automatizzata ai neopatentati (e non solo)
Lo sostiene l'upi in uno studio recente: «Un cambiamento che non avverrà dall'oggi al domani»
BERNA
1 gior
Ciberattacco a Swatch
Nel fine settimana il colosso orologiero ha riscontrato «chiari segnali in di un'aggressione informatica in corso».
SVIZZERA
1 gior
Iceberg sciolti da bere
Il premio denigratorio Sasso del Diavolo di quest'anno è stato assegnato all'acqua Berg.
SVIZZERA
1 gior
L'ha uccisa con il calzascarpe
A processo un 67enne kosovaro. È stato condannato a 6 anni e mezzo
SVIZZERA
1 gior
Città di Zurigo coinvolta nella schiavitù
La sindaca: «Non dobbiamo chiudere gli occhi sul passato coloniale della città»
SVIZZERA
1 gior
Covid, ecco chi ha lavorato di meno
La settimana lavorativa in Svizzera è scesa a 28 ore in media, durante il lockdown. Ma con differenze nei vari settori
SVIZZERA
1 gior
Thomas Klühr lascerà i vertici di Swiss alla fine del 2020
Lo ha comunicato l'azienda questa mattina, l'addio dopo 4 anni come CEO per «motivi personali»
SVIZZERA
1 gior
Dai social alle news, il web è dove i giovani si fanno un'opinione
Lo sostiene l'UFCOM. In Ticino le testate d'informazione online convincono più i 15-29enni che nel resto della Svizzera
SVIZZERA
14.10.2019 - 06:000

Candidature senza risposta: «È un comportamento sfacciato»

In un caso su due le aziende non si fanno più vive, spesso nemmeno dopo un colloquio. Lo rivela uno studio di Jobcloud

ZURIGO - Candidarsi per un posto di lavoro. Magari essere invitati anche per un colloquio. E poi... non ricevere più nessuna risposta. Questo è quanto accade, in Svizzera, ad almeno un candidato su due, come rivela uno studio di Jobcloud sul mercato del lavoro nel 2019.

Il fenomeno, che viene chiamato “ghosting”, non infastidisce soltanto le persone in cerca di un posto di lavoro, ma anche l'esperto del personale Jörg Buckmann: «Non farsi più vivi è una sfacciataggine». Non ci sarebbe infatti nessun motivo per non rispondere a un candidato. «Le aziende che si comportano in questo modo sono semplicemente arroganti e pigre».

Lo studio rileva, inoltre, che quando una risposta invece arriva, nell'80% dei casi si tratta di una mail standard. Un formato che non viene apprezzato almeno dal 73% degli interpellati, che preferirebbero infatti una risposta personale, con tanto di motivazione. «Ma per questo mancano le risorse e il tempo» conclude Buckmann.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
tazmaniac 11 mesi fa su tio
....mancano le risorse.... risorse che non vengono assunte in nome dei "santissimi" tagli ai costi... e a scapito appunto della qualità e più in generale, del ceto medio che sta per essere cancellato...peccato che troppi dimentichino come il ceto medio sia, da sempre, la spina dorsale di qualsiasi economia, tolto quello....ciao ciao...
elvicity 11 mesi fa su tio
di solito rispondiamo alle richieste di lavoro via mail... a quelle in forma cartaccea purtroppo diventa difficile. Scrivere una lettera, imbustarla, mettere il francobollo e infine portarla ancora in posta... :-( scusate è chiesto troppo.
Arminda Armi 11 mesi fa su fb
Per educazione ,mi hanno insegnato,a rispondere sempre ad un saluto,anche rivoltomi da sconosciuti. A maggior ragione , se ho un attività in proprio, o dirigo una ditta. ritengo il minimo della correttezza,rispondere per scitto a tutte le persone che ho convocato,quali possibili candidati per un posto vacante..
Sono Bravo 11 mesi fa su fb
Specialmente quando mandano Email Standard E bla bla bla 😠
Loris Chiri 11 mesi fa su fb
SOLO IN TICINO
Maggy Deko 11 mesi fa su fb
E ci voleva uno studio x saperlo? 🤦🏻‍♀️😩
Alan Casahorran Brugnoli 11 mesi fa su fb
In 5 anni ho mandato non so piu quante richieste e non ho trovato ancora niente !! Uno schifoo
klich69 11 mesi fa su tio
Notizia vecchia di 10 anni al meno, tanto il Ticino fa già parte dei tricolori trafaldini.
Akın Şeker 11 mesi fa su fb
Hanno scoperto l’acqua calda
Patrizia Ronconi 11 mesi fa su fb
La statistica è giusta.... per quanto riguarda la Svizzera tedesca. In Ticino invece, la statistica è di circa 4-5% di risposte.
MIM 11 mesi fa su tio
Rispondere dopo un colloquio è doveroso. Vergogna a chi non lo fa. Ma rispondere a tutti, (anche a chi invia lo stesso documento a 50-100 aziende) non è cosa da poco. Da noi arrivano in 24h ca 20 richieste di lavoro via mail; alle quali vanno aggiunte le richieste cartacee e chi si presenta in reception. Ho sentito di ditte che rispondono con un testo uguale per tutti, e vengono accusate di non rispetto delle persone. Vediamo di recitare un mea culpa prima di additare qualcun altro per comodità.
Valentina Arcabasso 11 mesi fa su fb
ma veramente viene fuori solo ora sta roba? “le faremo sapere entro un mese” -cit.
Val Caste 11 mesi fa su fb
Dove vogliono le risposte prestampate le mandano ma l’educazione domanda esige risposta forse non c’è più bisogno !! Il 🤫 e d’oro solo per pagare vale scritto e parola,quindi è sfacciatamente vero il comportamento 🌿
Consuelo Borzí 11 mesi fa su fb
Siiiii ciao... In 6 mesi di ricerca e mille curriculum due risposte...
Valentina Valladerio 11 mesi fa su fb
Consuelo Borzí ma stai cercando lavoro?
Kevin Fiumara 11 mesi fa su fb
Bravi 🤙🏻👌🏻
tip75 11 mesi fa su tio
colpa del sistema e dell'europa, da una parte ti obbligano a fare ricerche assurde andando a intasare le aziende che non hanno il tempo ne la necessitâ di rispondere e dall'altra tutta l'europa vuole un lavoro qui, GRAZIE POLITICA, così chi davvero ha bisogno ha le stesse probabilità di venir convocato che quelle di vincere la lotteria...poi ci si domanda perchè
Massimo D'Onofrio 11 mesi fa su fb
Si chiama eccedenza di offerta e dobbiamo ringraziare la LC e tutti coloro che votano i partiti pro apertura a tutti i costi. Sveglia gente!
Bruno Realini 11 mesi fa su fb
solo in Ticino 2.0
Giorgio Pagani 11 mesi fa su fb
Sarebbe bello sapere quante di quelle candidature sono almeno lontanamente pertinenti alla posizione ricercata. Per esperienza personale arrivano candidature assurde che meriterebbero si una risposta per far capire quanto sia inutile e una presa in giro. Ad ogni modo dopo un colloquio si, la mancata comunicazione è scandalosa
Pongo 11 mesi fa su tio
c'è ancora gente che crede che trovi lavoro mandano lettere a random a perfetti sconosciuti... ASPETTA E SPERA
Pongo 11 mesi fa su tio
@Pongo dovete anche capire che il mondo del lavoro non è etica, giustizia e correttezza, è cane mangia cane e dovete essere spigliati e fare conoscenze, parlare, istruirvi andare a conferenze e incontri.. non si trova lavoro mandando lettere a caso perché è la massa che fa così, e i lavoratori, fidatevi, non sono MAI persone qualunque ( a meno che non ci siano dei requisiti universitari MOLTO particolari )
pontsort 11 mesi fa su tio
@Pongo Succede ancora, ma probabilmente non in ticino ( o é almeno piu difficile che ne resto della svizzera)
Elena Simonetta 11 mesi fa su fb
In 6 anni e ripeto 6 ANNI!! Abbiamo mandato centinaia di candidature, lettere, chiamate.. Anche ripetute. Forse due o tre risposte. Le altre Il NULLA. Silenzio.. Non sai se le leggono? Le hanno ricevute? La serietà di una azienda si riconosce anche da questo! (in Ticino)
Sabrina Bini 11 mesi fa su fb
Senza rispetto e maleducato!!
Giorgia Perpellini 11 mesi fa su fb
In sei mesi di ricerca e tante candidature avrò ricevuto sì e no due risposte. Alla fine ho provato all’estero e lì ho avuto successo e mi sono trasferita. Lavoro in Recruiting e da noi è obbligatorio mandare una risposta, seppur negativa, sia con la mail standard che con una personalizzata. È una questione di rispetto verso il candidato!
Antonella Salvatore Caito-Calamia 11 mesi fa su fb
E una vergogna piu per questi ragazzi che cercano lavoro o apprendistato
Marina Marina 11 mesi fa su fb
Dovete andare in Italia: li non risponde neanche 1 su mille
Raffaella Norsa 11 mesi fa su fb
Marina Marina con la differenza che se il tuo cv interessa ti chiamano e normalmente vieni assunto. Se volessi tornare a Milano trovo un posto di lavoro, nel mio campo, in una settimana
Elviana Ella 11 mesi fa su fb
Non risponde quasi nessuno neanche per un semplice stage di prova!! Ma un/a ragazzo/a come fa a scegliere cosa fare, che strada prendere se nessuno ti da possibilità neanche di provare un mestiere..DELUSIONE TOTALE
Andrea Cusano 11 mesi fa su fb
Elviana Ella esatto! L'esperienza come la faccio? La trovo sotto il cuscino?!
Raffaella Norsa 11 mesi fa su fb
Andrea Cusano e in tutto il resto del mondo come fanno? non é che puoi fare 100 stage per capire quale lavoro fare. Il problema é sempre lo stesso, l'età della scuola dell'obbligo deve essere alzata e devono essere tolti questi assurdi livelli A e B. A 14 anni non puoi avere le idee chiare su cosa vorrai fare da grande, con questo sistema il risultato é che il 90% dei ragazzi butta un anno perché non trova il posto d'apprendistato e quando lo trova non é quello che cercava e si deve adattare per cui saranno dei futuri frustrati
Ilario Valsangiacomo 11 mesi fa su fb
Io rispondo sempre ma ricordatevi che a me quando mando che ho bisogno operai la maggior parte non risponde
Ronald Canevese 11 mesi fa su fb
Ennesimo articolo inutile.. avete idea oggigiorno di quante candidature ricevono i datori e di quanta gente cerca lavoro oggi?! Pensate se ad ognuno dov'essero mettersi a dare una risposta quanto tempo dovrebbero perdere.. ci vorrebbe una persona solo per quello.. e anche se vi rispondessero cosa vi cambierebbe?!
Jessy Aury 11 mesi fa su fb
Ronald Canevese cambia, chi cerca lavoro purtroppo è in disoccupazione o assistenza e loro, come giusto che sia, ti obbligano a presentare le ricerche di lavoro con allegate le risposte.. è mortificante consegnare il nulla cosmico anche perché poi cominciano a dubitare di te e ti stanno con il fiato sul collo!
Raffaella Norsa 11 mesi fa su fb
Jessy Aury non è vero perché sanno benissimo che non risponde più nessuno
Giulia Marianne Cavadini 11 mesi fa su fb
È una forma di rispetto e cortesia verso chi si candida, categorizzarla come una perdita di tempo fa perdere il senso di umanità e fa sentire il candidato come una risorsa inutile e superflua in quanto fa pensare che il suo CV, lettera, allegati finiscano direttamente nel cestino senza nemmeno essere letti. Dovrebbe essere obbligatorio rispondere per una questione di rispetto del prossimo e di immagine dell'azienda.
Ronald Canevese 11 mesi fa su fb
Jessy Aury ma certamente fa male non ricevere una risposta... sopratutto perché in disoccupazione o in assistenza e non vede la luce in fondo al tunnel.. però bisogna guardare in faccia alla realtà.. hai idea delle migliaia di candidature che ricevono ogni giorno le ditte ? immagina di metterti seduta dietro a una scrivania e metterti a scrivere per ogni candidatura..
Ronald Canevese 11 mesi fa su fb
Giulia Marianne Cavadini se hai già avuto esperienze lavorative é inutile che stai qui ad aspettarti queste cose.. oggigiorno va quasi tutto tramite i portali per chi cerca lavoro.. inoltre io personalmente quando mi candido per un posto di lavoro (specialmente sui portali) mando prima il mio CV e dopo su richiesta gli allegati..
Jessy Aury 11 mesi fa su fb
Ronald Canevese si, ma chi in disoccupazione ribadisco deve presentare le prove di sforzo. Quindi devi stampare.. anche a noi costa sia tempo che soldi.. capisco che sono in tantissimo a cercar lavoro, però credo che inserire le mail e inoltrare una risposta generale a tutti costi massimo 30 min. al giorno, se costanti. Non devono neppure sprecare fogli e inchiostro!
Raffaella Norsa 11 mesi fa su fb
Giulia Marianne Cavadini ma infatti é cosi, al giorno d'oggi finiscono tutti in un cestino. Ogni società ne riceve tantissimi ogni giorni, ci vorrebbe una persona solo per rispondere ai CV. Se uno é interessato ti chiama per un colloquio in caso contrario evidentemente, non gli andavi bene
Kyem Molteni 11 mesi fa su fb
Se qualche azienda cerca qualcuno che si occupi di tutte le candidature che riceve... io sto cercando lavoro e sono disponibile! 😂
Kyem Molteni 11 mesi fa su fb
Anzi... posso farla valere come ricerca spontanea con l’urc? 🤔😂🤣
Ciro Papi 11 mesi fa su fb
In Italia è la norma." Le faremo sapere..."
Fabio Pandolfi 11 mesi fa su fb
Marco Sara... magari fossero il 50%a risp
Sara De Fazio 11 mesi fa su fb
E se l altro 50% sono NO poi è il top
Elena Xhanino P 11 mesi fa su fb
Ricerca di apprendistato, lista posti disponibili fornita dell'orientamento dalla scuola, scritto 28 lettere, solo 2 colloqui , solo 8 risposte negative....e non solo ditte, ma anche municipi ! Questa è l'educazione al giorno d'oggi
Monica Rigamonti Togni 11 mesi fa su fb
Io rispondo a tutti ma ragazzi ad alcuni verrebbe da chiedere se stanno scherzando ... Aldilà che tutti sono bravi a riciclarsi in qualsiasi lavoro, L’immobiliare poi se sai parlare è un gioco da ragazzi 😱🙈, ma alcuni curriculum sono imbarazzanti 🙄
Salvatore Nieddu 11 mesi fa su fb
Monica Rigamonti Togni trovo sconveniente non dare seguito ad un primo colloquio, anche solo con un breve scritto, che può lasciare le speranze del candidato intatte per la prossima ricerca che farà. Poi invece, quelle candidature che capisci ti siano state inoltrate solo per ottemperare alle richieste dell’URC e che niente hanno a che vedere con la posizione che potresti offrire tu, beh quelle...
Maruska Heidi Arnaboldi 11 mesi fa su fb
Monica concordo con lei, rispondo sempre, ma alcune volte ricevo delle candidature fatte tanto per. Come quelle persone che si presentano cercando lavoro, senza avere con se un cv, solo per ottenere l’agognato timbro
Monica Rigamonti Togni 11 mesi fa su fb
Salvatore assolutamente d’accordo! Non dare seguito ad un colloquio? Da maleducati!
Monica Rigamonti Togni 11 mesi fa su fb
Maruska Heidi il sistema non aiuta ... basta anche solo avere la lista delle lettere inviate. Cercare lavoro non è facile ma non tutti lo fanno per davvero e come in tutte le prestazioni dello stato qualche controllo farebbe anche bene ...
Naty RD 11 mesi fa su fb
Beati quelli che hanno almeno ricevuto risposta. Io nemmeno quella
Angelo Michele Maiorano 11 mesi fa su fb
Mah, se è un concorso che la ditta ha messo come ricerca di personale, giusto vi sia la risposta a chi partecipa: accontentarsi sia della e-mail o dell'sms. Se sono ricerche, ugualmente una risposta per e-mail o per sms sarebbe meglio averla ma non pretendere una lettera: magari la ditta in un mese riceve 100 richieste cartacee: tu hai speso 85 cts o 1 franco, la ditta ne spenderebbe 85- 100 per dare risposte negative?
Luca Tocchio 11 mesi fa su fb
In Italia è quasi la regola ormai ...
Salvatore Nieddu 11 mesi fa su fb
Giudicati da soggetti ingiudicabili
SaBa BaSa 11 mesi fa su fb
Sgomento è quello che provo per questi comportamenti. Ma la roda la gira........
Muriel Rovelli 11 mesi fa su fb
Bisogna anche dire che alcune candidature non meritano risposta . Mail con allegato il curriculum senza nessun commento , oppure frasi del tipo ‘buongiorno cerco lavoro se siete interessati chiamare al ....’ , gente che si presenta di persona e che chiede a noi di fare le fotocopie del loro curriculum , candidatura scritte su set da tavola ..... Candidature con lettera standard e l’indirizzo della ditta scritto a mano, candidature con l’indirizzo di un altra ditta .....
Cristina Decarli Ex Wartenweiler 11 mesi fa su fb
Muriel Rovelli certe ditte la richiedono la lettera scritta a mano ... a me è già capitato
Muriel Rovelli 11 mesi fa su fb
Cristina Decarli Ex Wartenweiler non la lettera scritto a mano . La lettera scritta al computer e l’indirizzo messo a mano . Così fai 100 copie e metti veloce l’indirizzo
Maruska Heidi Arnaboldi 11 mesi fa su fb
Muriel mi è capitato di ricevere mail inviate ad una cinquantina di indirizzi, tutti visibili. Almeno venissero messi in copia per conoscenza nascosta
Muriel Rovelli 11 mesi fa su fb
Maruska Heidi Arnaboldi anche vero !
Séverine Aguilar 11 mesi fa su fb
8mesi di deso 96 ricerche....nessuna risposta
Kyem Molteni 11 mesi fa su fb
Séverine Aguilar io sono a 106 da giugno! E non spontanee ma risposte ad annunci! Con una formazione completa triennale appena finita!
Séverine Aguilar 11 mesi fa su fb
Kyem Molteni si pure io...solo risposte ad annuci...la mia consulente non vuole ricerche spontanea
Kyem Molteni 11 mesi fa su fb
Séverine Aguilar a me hanno detto che vanno benissimo... come sono arbitrari... fanno quello che vogliono. Fortuna vale quello che dice la legge!
Séverine Aguilar 11 mesi fa su fb
Kyem Molteni mi sono fatto licenziare abusivamento e sensa prova ...ne la cassa ne la deso mi ha aiutato nel litigio con mio ex capo...fine della storia ho avuto.45 giorni di pennalita 🤐
Raffaella Norsa 11 mesi fa su fb
Séverine Aguilar tutti quelli che si licenziano hanno la penalità e, in questi casi mi sembra anche giusto. Bisognerebbe anche capire cosa vuol dire con “mi sono fatta licenziare abusivamente “ La diso e la cassa non possono aiutarti con i litigi con il tuo capo, al massimo, dovevi interpellare i sindacati
Séverine Aguilar 11 mesi fa su fb
Raffaella Norsa e il capo che mi ha licenziata...leggi meglio prima di commentare
Perla Paniagua 11 mesi fa su fb
2 diplomi 5 lingue 3 anni a cercare lavoro e mai una risposta, all'estero ti considerano subito. Il sistema In Svizzera del lavoro va per conoscenze purtroppo!
Michela Balsarini 11 mesi fa su fb
Capitato anche a me... avevo mandato una candidatura per un posto vacante.. mi avevano chiamata dopo 3 ore dal mio invio. Colloquio il pomeriggio stesso, sembrava fosse andato bene.." ci sentiamo nei prossimi giorni per stabilire i giorni di prova". Spariti.. avevo provato a contattarli per avere almeno un giustificativo per l disoccupazione ( perché si sa, servono le prove delle effettive ricerche e colloqui). Sono stata ignorata ugualmente. La serietà, questa sconosciuta
Arminda Armi 11 mesi fa su fb
Pubblicace i nomi,e cominciare a SPUTTANARE tutte queste ditte. Questa è la pubblicità che si meritano.
Alessandro Milani 11 mesi fa su fb
Ahahahha 1 su 2?lo sanno anche i morti che le statistiche sono peggiori e le statistiche sono false!su 100 quasi manco 1 risposta...quindi. poi basta mettere che abiti oltreramina e magia...trovi
Marlon M D'Amico 11 mesi fa su fb
Si spesso le risposte sono standard xké anche le candidature lo sono... e la pigrizia non é tale se tutte le settimane ricevi 5 o 6 candidature. Quello diventa poi un lavoro. Un lavoro non pagato... non è sempre facile gestire il tempo. E purtroppo oggi piu di ieri è prezioso
Muriel Rovelli 11 mesi fa su fb
Marlon M D'Amico 5 o 6 alla settimana ? Noi ne riceviamo almeno 20 alla settimana . Se si mette un annuncio più di 200
Marlon M D'Amico 11 mesi fa su fb
Muriel Rovelli il vostro è un lavoro a tutti gli effetti!
Simone Canepa 11 mesi fa su fb
Io direi anche più di 1 su due, quando ero in cerca di lavoro ho mandato 40 candidature, mi hanno risposto 2 ditte...vergognoso
Kyem Molteni 11 mesi fa su fb
Simone Canepa 40? Io sono alla bellezza di 108 (le sto contando) e le uniche risposte ricevute, 5, sono tutte mail di risposta automatica... negative naturalmente...
Marina Marina 11 mesi fa su fb
Simone Canepa io ne ho mandate centinaia e ho ricevuto una decina di risposte
Marina Marina 11 mesi fa su fb
Kyem Molteni idem
Laura Djordjevic 11 mesi fa su fb
Simone Canepa 45 anche io 1 risposta e 1 colloquio (volevano assumermi subito all'inizio e invece spariti)
Lucia Sguoto-Ronchis 11 mesi fa su fb
Marina Marina idem
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 07:43:26 | 91.208.130.87