Keystone / 20 Minuten
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ZURIGO
1 ora
Contro le misure anti-Covid anche a Zurigo
Tra slogan e striscioni, molti non indossavano la mascherina
FOTO
BERNA
4 ore
Niente applausi, con la seconda ondata il personale scende in piazza
Gli operatori sanitari chiedono un aumento salariale, un "premio corona" e più diritti sul lavoro e protezione
BERNA
6 ore
Intrusi "scettici" in piazza con gli infermieri
Il personale sanitario manifesta a Berna. Ma un centinaio di no-mask si sono infiltrati nel raduno
GINEVRA
6 ore
Molestie sessuali, bufera sulla RTS
Il presentatore Darius Rochebin al centro di uno scandalo sollevato da Le Temps
SVIZZERA
8 ore
Un "regalo" di Natale alle aziende in crisi
Il consiglio federale stanzierà aiuti straordinari. A cominciare - forse - dal primo dicembre
SVIZZERA
9 ore
«Legge sul CO2 ragionevole, gli ambientalisti si sbagliano»
Lo sostiene la presidente del PLR, Petra Gössi
ZURIGO
9 ore
Donna muore investita da un tram a Dübendorf
La 40enne si trovava su di un passaggio pedonale, per estrarla è stato necessario sollevare il mezzo
SVIZZERA
10 ore
Mascherina in palestra, ma che gran caos
Da mettere durante, fra, dopo o... mai? Non è affatto chiaro e molti fanno come vogliono
SVIZZERA
23 ore
Prix Courage, premiati i genitori di Céline
La ragazza si tolse la vita nel 2017, a 13 anni, dopo essere stata vittima di bullismo in rete
VIDEO
BERNA
1 gior
Il Video del Consiglio federale: «Rispettate le misure anti-covid!»
L'invito è ovviamente a reagire. I modi sono quelli noti: «Distanze e igiene».
GINEVRA
1 gior
Rapina alla stazione di benzina, ferito un impiegato
L'uomo è stato portato all'ospedale. Sotto shock il collega.
BERNA
1 gior
L’esercito sospende il reclutamento per tre settimane
La situazione verrà valutata costantemente per programmare la ripresa delle attività.
SVIZZERA
1 gior
Lobbismo, silurato l'intero progetto per più trasparenza
La proposta è andata oltre le intenzioni del su promotore, secondo la maggioranza del Nazionale
SVIZZERA
1 gior
Processo FIFA: Valcke assolto, ma solo in parte
Le accuse erano di amministrazione infedele aggravata, falsità in documenti e corruzione passiva
SCIAFFUSA
1 gior
64enne morto dopo essere stato coinvolto in una rissa
Il decesso non sarebbe direttamente legato alla scazzottata
SVIZZERA
1 gior
Può essere Covid? L'autovalutazione la fai online
L'UFSP, in base ai sintomi, invia una raccomandazione sulla necessità di fare o meno il tampone
SVIZZERA
1 gior
Le cure intense oltre gli steccati cantonali
Il Servizio sanitario coordinato elabora un concetto per uno sfruttamento ottimale a livello svizzero
SVIZZERA
1 gior
Philipp Wyss nuovo presidente della direzione di Coop
Simultaneamente muta anche la presidenza del cda
SVIZZERA
1 gior
Flixbus si ferma dal 3 novembre
«La decisione non è stata facile. Ma è necessaria per arginare la diffusione esponenziale del coronavirus»
BERNA
1 gior
«Potrebbero essere necessarie misure più drastiche»
Gli esperti federali aggiornano circa l'evoluzione del virus in Svizzera
ARGOVIA
1 gior
Ladri allontanati a colpi di pistola
Ignoti avevano tentato di svaligiare un negozio di armi. Ma il titolare è stato allertato dall'impianto di allarme
NEUCHÂTEL
1 gior
Stretta anche a Neuchâtel: «Al massimo cinque, anche in casa»
Il cantone romando ha imposto misure più stringenti per combattere il coronavirus.
SONDAGGIO
SVIZZERA
1 gior
Franchigia più bassa contro il turismo degli acquisiti
È quanto chiede il Consiglio nazionale. Ma la Sinistra sottolinea che il problema sono i prezzi alti in Svizzera
ZURIGO
1 gior
Pacco sospetto davanti al consolato francese
Dopo i fatti avvenuti ieri in Francia, la polizia ha preso sul serio la potenziale minaccia, isolando subito la zona
SVIZZERA
1 gior
Commercio al dettaglio: fatturato in lieve calo in settembre
Si rileva però una forte progressione del commercio online
SVIZZERA
1 gior
Contagi e ricoveri stabili, ma crescono i morti
Il virus continua a circolare molto: il 24.1% dei 38'211 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è risultato positivo.
FOTO
SVIZZERA
1 gior
Altro raddoppio per casi e decessi settimanali
Tra il 19 e il 25 ottobre sono state annunciate 39'441 nuove infezioni. La settimana prima erano 19'478.
SVIZZERA
1 gior
Presentata la candidatura della Svizzera al Consiglio di sicurezza dell'ONU
Simonetta Sommaruga e Ignazio Cassis hanno messo in evidenza i punti di forza del sistema politico elvetico
SVIZZERA
1 gior
Anche le sigarette elettroniche saranno tassate
Dopo gli Stati, anche il Nazionale ha approvato una mozione che incarica il Governo di elaborare le basi legali.
SVIZZERA
1 gior
Il Canton Giura è al limite: chiusura totale di bar e ristoranti
Il cantone francofono ha anche chiesto l'aiuto dell'esercito per sostenere il sistema ospedaliero
SVIZZERA
1 gior
Giù il prezzo di alcuni medicamenti
Non solo preparati originali, ma anche generici
SVIZZERA
1 gior
Peggiorano le prospettive dell'economia svizzera
All'interno dell'industria, i rami dell'elettronica, dell'alimentazione e dei metalli mostrano una maggiore debolezza
SVIZZERA
1 gior
Solo 50 persone al cinema? «Rischio chiusura»
La categoria non ci sta: «I dispositivi di protezione attuati finora si sono dimostrati validi e zero contagi in sala»
ZURIGO
1 gior
Situazione tesa negli ospedali zurighesi
Attualmente in tutto il cantone ci sono 400 letti liberi, 48 in terapia intensiva, e non solo per pazienti Covid
SVIZZERA
06.02.2019 - 20:040

«In Svizzera il turismo di massa non lo vogliamo»

Parola di Martin Nydegger, capo di Svizzera Turismo, che ha risposto alle domande dei nostri lettori: «Siamo cari? Innegabile, ma di qualità»

ZURIGO - Una seduta in streaming per rispondere alle domande dei lettori di 20 Minuten, il boss di Svizzera Turismo Martin Nydegger si è messo in gioco via web. Molti sono stati gli spunti d'interesse (e pure le frecciatine) vediamo assieme le risposte.

Abbiamo un'immagine di destinazione di lusso, per gente ricca, questo non le dà fastidio? (Redazione).

Non ci nascondiamo dietro a un dito, è impossibile obiettare che i prezzi da noi siano alti, e non solo per le vacanze. Penso che però la Svizzera sembri più cara di quanto non sia veramente. In ogni caso il nostro obiettivo è quello di raggiungere quei clienti che sono disposti a pagare un po' di più per avere la qualità.

Ok, siamo cari, ma anche molto poco cordiali con i turisti. Non è un controsenso?  (Alain, Baar).

Non è la prima volta che sento di questa cosa della non-gentilezza dei ristoratori e albergatori elvetici. Posso però smentirla con i dati: l'84% dei turisti coinvolti in un sondaggio recente afferma che siamo amichevoli. Chi viene dall'estero è spesso molto più entusiasta degli svizzeri che sono un po' più critici. Questo risultato non arriva dal nulla, è frutto di un lavoro costante di selezione e formazione.

Sìi sincero, dicci cosa che ti dà più fastidio dei turisti che vengono in Svizzera? (Simon, Soletta).

Se c'è una cosa che, se si può dire, mi fa arrabbiare sono quegli ospiti che non rispettano la natura tanto quanto lo facciamo noi che ce l'abbiamo nel sangue. Un'altra che invece mi va giù così così sono quelli che non vogliono mangiare il cibo svizzero. Mi vanno bene gli alberghi svizzeri che fanno cibo indiano o cinese ma non dimentichiamoci le nostre specialità!

Mettiamola così: se abolissimo Svizzera Turismo, risparmieremmo molti soldi dei contribuenti e non perderemmo nemmeno un turista. Che ne pensa? (Sandra, Interlaken).

È un'affermazione che fa male, non è il massimo quando qualcuno ti augura di non esistere più! In realtà il lavoro di Svizzera Turismo conta, eccome, e molti studi lo dimostrano. Almeno 1 pernottamento su 7 è frutto del nostro lavoro. E il 33% di quello che i turisti spendono in Svizzera arricchisce altri settori. Insomma, fanno bene all'economia.

Quelli del settore vogliono un aumento di pernottamenti. Ma a noi non serve un turismo di massa con arabi, cinesi e indiani. Tanto questi vanno solamente a Lucerna, Ginevra e Interlaken. (Daniela, Zugo).

Questa è un'osservazione acuta, nessuno vuole un turismo di massa. Nemmeno a noi interessa. Vogliamo che chi viene in Svizzera ci resti per diversi giorni e non faccia toccate e fughe nei luoghi più turistici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Boris Urs Fantechi 1 anno fa su fb
Una banale scusa per non affrontare nuove idee
Lara Frusetta 1 anno fa su fb
La qualità e la perfezione nell'accoglienza del turista c'è anche dove costa la metà....
Giulia Praticò 1 anno fa su fb
Si mangia MALE!
prophet 1 anno fa su tio
eh bon...allora...per salire al Generoso... 100.
Silva Pereira Luis Carlos 1 anno fa su fb
Turismo di montanha e neve h ha ha ha
GI 1 anno fa su tio
turismo di massa.....che significa ? Arrivassero 200'000 cinesi (e non sarebbero che un'infima parte del potenziale di milionari...) tutte le settimane.....li respingeremmo ???
Giuliano Forlini 1 anno fa su fb
Con questi personaggi, il Ticino non si darà mai una svegliata
Giorgio Benedetti 1 anno fa su fb
Questo discorso andrebbe bene se non ci fossero le Dolomiti, le Alpi francesi o austriache...che offrono anche vacanze di alto livello e di qualità.
Fabio Quentin Biscozzo 1 anno fa su fb
Giorgio Benedetti esatto!!!!!!
Mara Athena 1 anno fa su fb
Il turismo di massa e gli stessi svizzeri ... perché io stessa non posso permettermi le vacanze svizzere ?...
Elena Luce 1 anno fa su fb
Ma la massa sono anche le persone che hanno poca disponibilità economica!!! Quindi si potrebbe pensare a dei prezzi più economici pensando a chi non molta possibilità di soldi!!!! La massa c’è in qualsiasi posto durante alcuni mesi dell’anno e la massa come la chiama lui, è quella che comunque spende quel poco ma spende. ??‍♀️
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Infatti vogliono un turismo di minkia.....ops nicchia?? Mah prima o poi anche qui non ci sarà più trippa x gatti. La gente spenderà sempre meno... Per la qualità poi meglio soprassedere
Ludovica Longhi 1 anno fa su fb
Allora non vi lamentate e poi chi ci viene in alberghi di 200 anni minimo di notte spinta il fantasma formaggino
Decio Nicolau 1 anno fa su fb
Ma la desocupazione di massa si.?
Raffaella Norsa 1 anno fa su fb
con la bellezza del paesaggio della Svizzera si potrebbe ottenere tantissimo con il turismo, purtroppo non ci sono persone in grado d'occuparsene.
Bandito976 1 anno fa su tio
In Ticino turismo non vuol dire solo hotel e ristoranti, abbiamo parecchie valli e molta natura, solo che non si investe abbastanza. I famosi rustici che con la legge PUC-PEIP andrebbero ristrutturati per offrire posti letto ai turisti, invece causa legge troppo restrittiva si disincentiva il restauro. Il turista vuole comoditá, non 4 muri di sasso belli da vedere nel paesaggio. Non dico che si deve deturpare il paesaggio ma avere una TV, un tavolo esterno dove poter mangiare nelle calde giornate estive magari ci sta. Da che mondo e mondo bisogna investire per avere.
Mattiatr 1 anno fa su tio
@Bandito976 Il problema è sempre lo stesso. Ai cittadini, che rappresentano la maggioranza in Svizzera e in Ticino, piace la natura. Piace guardarla, camminarci, ... Ovviamente però partono da casa la mattina con il SUV e tornano la sera. Alla maggioranza degli svizzeri piacciono le montagne come vetrina per le proprie foto, le proprie passeggiatine ecc. Mai nessuno che prova mai a viverci e a lavorarci, vanno bene solo per il passaggio. E visto che in futuro le foto devono essere uguali a quelle di 50 anni fa (però in 4K) mettere le finestre in vetro e fare in modo che le cascine restino in piedi è da vietare. Solo sassi abbandonati sopra i 1000 metri. Mio padre ha ristrutturato la cascina anni fa, oggi non potrebbe. Senza contare che i tetti devono essere o in pietra i in lamiera, le recinzioni ai bordi del terreno per tenere le capre lontane sono vietate, ... Diciamo che a parlare delle ''nostre valli'' sono tutti capaci, a faticare per rimettere a posto i sentieri il weekend al posto di andare al fiume no.
Quintino Antonio Corciulo 1 anno fa su fb
Non si vuole il turismo di massa ....però alla fine di ogni stagione, si piange perché non si è sodisfatti dei guadagni!!!!
Karin Penzold 1 anno fa su fb
Quintino Antonio Corciulo bravo...e propio cosi...
Alex Carollo 1 anno fa su fb
belli i soldi del turismo di massa alla fine eh?vi conviene tirare su un muro di cemento alla trump allora..
Mauro Piccirilli 1 anno fa su fb
Ma questo ha mai lavorato in vita sua?
Norvegianviking 1 anno fa su tio
Per turismo o praticamente girato tutta Europa, anche i posti meno ambiti e conosciuti (es. Bielorussia), ma se devo fare una classifica per qualità/prezzo/cortesia/servizi, penso che la Svizzera sarebbe un fanalino di coda. Perfino nella tanto vituperata ex Yugoslavia (Croazia, Slovenia ma non solo) o nella sconfinata Norvegia la cortesia e la qualità l'ho trovata alla lunga migliore di quella elvetica. E posi se posso segnalare una particolarità, in un paese benestante come la Svizzera, nel 2019 non si possono ancora vedere certe strutture sciatte anni settanta/ottanta, mai cambiate, mai modernizzate, che ti mettono addosso una tristezza infinita. Piattume, il vocabolo idoneo.
Mara Grisoni 1 anno fa su fb
Otto Bodmer 1 anno fa su fb
Qualità? Spesso appena sufficiente, anche nel cosiddetto settore del lusso. Overpriced di sicuro.
Salvo Nobile 1 anno fa su fb
La Svizzera nel mondo e vista come un paradiso, i Svizzeri come persone serie !!! Secondo il mio parere Berna dovrebbe investire di più in Ticino !!! Anzichè regalare miliardi all' EU !!!
Gladys Jelmini 1 anno fa su fb
Salvo Nobile in realtà dovremmo cominciare noi a investire in un sorriso, nell'accoglienza e nel servizio e qualità migliore a prezzi più contenuti. Cose che negli anni mi spiace ho riscontrato in caduta libera ed è un vero peccato. A parte il discorso UE che condivido, in realtà in Ticino investirebbero anche, pensando ad un paio di progetti, ma poi li facciamo affossare pure quelli...
Salvo Nobile 1 anno fa su fb
La Svizzera nel mondo e vista come un paradiso, i Svizzeri come persone serie !!! Secondo il mio parere Berna dovrebbe investire di più in Ticino !!! Anzichè regalare miliardi alla EU !!!
Equalizer 1 anno fa su tio
E dagli con sta qualità, anche in Austria c'è qualità, e che qualità, e senza bisogn da pecenaa giü 'l türiscta.
Mohamed El Zeki 1 anno fa su fb
A Lugano ci sono 5 alberghi di 5* in qua uno è già chiuso più di 2 anni circa che tra l' altro era k o .. l' altri 3 alberghi che sono di categoria lusso .. non è stato messo ne anche un chiodo da anni oltre che sono stile anni 80 .. rimane solo uno di lusso è moderno.. di quale qualità parlate? Ma avete visto la qualità a Como !!
Pachi Torcia 1 anno fa su fb
Bello a dire in Ticino
Monica Römer 1 anno fa su fb
Come se la qualità del turismo fosse data dalla disponibilità economica ?‍♀️
Prospero Castelluccio 1 anno fa su fb
Monica Römer bravissima il punto è proprio quello!!!!????
Igor Doct 1 anno fa su fb
In Ticino lo volete eccome
Mattia Luminati 1 anno fa su fb
Igor Doct le loro tasche lo vogliono eccome
Mattia Luminati 1 anno fa su fb
Anouk Berger 1 anno fa su fb
Qualita..non sempre..
Giù Cav ILmc 1 anno fa su fb
Giusto! Tradizionalisti e di alta qualità, peccato che alla gioventù di oggi non interessa nulla di tutto questo, interessa il Wi-Fi, spendere poco per le bevande e non pagare i parcheggi
Telassim Alberti 1 anno fa su fb
Giù Cav ILmc vai a chiedere ai residenti di Barcellona cosa ne pensano del turismo "ggioovane" e low cost ?
Giù Cav ILmc 1 anno fa su fb
Telassim Alberti sì ho chiesto e confermano, mi dicevano anche che non avendo abbattuto il roaming internazionale preferiscono un'altro paese europeo per le vacanze? e visto che agli amici catalani piace fare feste notturne mi dicevano anche che dopo le 18 non possono tirar scorregge che vengono incriminati per disturbo della quiete pubblica
Telassim Alberti 1 anno fa su fb
Hahaha bravo: 10 punti per l'immaginazione! ?
Telassim Alberti 1 anno fa su fb
https://www.elmundo.es/papel/historias/2018/11/15/5bec6da8468aeb411c8b464c.html
Boris Urs Fantechi 1 anno fa su fb
Telassim Alberti Barcellona paradiso ci sono stato a Natale unico al mondo
Telassim Alberti 1 anno fa su fb
Boris Urs Fantechi e chi ha criticato Barcellona?
Orso 1 anno fa su tio
Certo.... siccome ora possiamo anche sceglierci il turismo.:) quello di massa no!! Ahahhah. Ma una cosa devo dargli ragione....in svizzera hontrovato ristoratori e albergatori molto gentile. In ticino invece no.... basta vedere i musi lunghi delle commesse e delle cameriere. Solo qui in ticino mi passa la voglia....
Stefano Ansaldi 1 anno fa su fb
Qualità anni 60
Giuseppe Fanelli 1 anno fa su fb
Stefano Ansaldi idem l'età dei turisti... Dai 60 in su
Mariagrazia Borrelli Jaria 1 anno fa su fb
Anche nel Canton Vallese è più o meno così. Tra l'altro in inverno c'è qualcuno in più per sport, ma d'estate, nonostante la bellezza devastante delle montagne, tutto muore ancora di più. È una stagione che vedo non sanno proprio sfruttare... A parte il paesaggio non ci sono altre attrazioni. Pensando che poco più in là del confine trovano strutture ottime con prezzi molto inferiori... Anche chi ha soldi spesso sceglie il minor prezzo ad uguale servizio, se non migliore.
Stefano Ansaldi 1 anno fa su fb
Mariagrazia Borrelli Jaria pure gli austriaci riescono a sorridere di più ???
Danilo Pezzani 1 anno fa su fb
Turisti di qualità arabi e russi che hanno devastato hotel interi, poi pagando profumatamente tutti i danni, ma facendo scappare tanti buoni turisti, mi fanno ridere??
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-31 21:04:45 | 91.208.130.86