Keystone
SVIZZERA
02.11.2018 - 08:350

Affitti ancora in calo nel mese di ottobre

l prezzo medio in Svizzera per un appartamento di 100 metri quadrati è attualmente di 2165 franchi

BERNA - Continuano a diminuire gli affitti in Svizzera: in ottobre il calo è stato in media dello 0,5%, un trend che contrasta con l'aumento dell'1% dei prezzi d'acquisto delle case. Lo rivela l'indice "Swiss Real Estate Offer Index" calcolato da ImmoScout24 insieme alla società di consulenza IAZI.

È il quarto mese di fila che gli affitti diminuiscono nella Confederazione, si legge in un comunicato. Il prezzo medio in Svizzera per un appartamento di 100 metri quadrati è attualmente di 2165 franchi.

«L'evoluzione degli affitti dipende in primo luogo dalla legge della domanda e dell'offerta», afferma il direttore di Immoscout24 Martin Waeber, citato nella nota. Maggiore è il numero di appartamenti vuoti, maggiore è la pressione al ribasso sugli affitti. «In molte zone poco lontane dai centri città, gli inquilini hanno l'imbarazzo della scelta», afferma ancora Waeber.

I prezzi più alti sono stati osservati nella regione di Zurigo, dove per un appartamento di 100 metri quadrati si devono sborsare in media 2610 franchi al mese (+0,1%). Il Ticino è invece la zona con gli affitti più abbordabili: 1894 franchi in media, in calo dell'1,1%.

La domanda di case in proprietà continua da parte sua ad essere forte, cosa che spinge i prezzi verso l'alto (come detto, +1,0% in un mese). Un metro quadrato di superficie abitabile per una «tipica casa unifamiliare» in Svizzera costa attualmente 6337 franchi. Rispetto all'anno scorso l'aumento è del 2,1%.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
limortaccituoi 2 anni fa su tio
Il Ticino dovrebbe insorgere contro i prezzi proibitivi degli appartamenti nel sottoceneri.
Equalizer 2 anni fa su tio
Già gli affitti più abbordabili sé paragonati con gli stipendi da statistiche di 7000 franchi al mese, mentre nella realtà con le debite proporzioni salariali siamo i più cari.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-17 17:21:03 | 91.208.130.86