BREAKING NEWS
Cosa succederà da lunedì? Segui la conferenza stampa live
Keystone
ZURIGO
25.09.2018 - 11:460

Gli occhi di Liberty Global su Sunrise

Il gigante americano pensa all'operatore svizzero come possibile partner. Fusione in vista con UPC?

ZURIGO - Mike Fries, CEO di Liberty Global, il gigante americano che controlla UPC, guarda a Sunrise come possibile partner.

I propositi di Fries, raccolti dall'agenzia Bloomberg, alimentano così voci, già in circolazione, di una possibile fusione di UPC con Sunrise, oppure ancora con la losannese Salt, uno scenario che numerosi analisti giudicano probabile, sebbene Sunrise di recente abbia scartato tale ipotesi.

In marzo Olaf Swantee, presidente della direzione di Sunrise, aveva infatti indicato all'agenzia finanziaria Awp che con la casa madre di UPC non erano in corso colloqui.

Due mesi più tardi Liberty Global ha annunciato la cessione delle sue attività di telecomunicazione via cavo in Germania, Repubblica Ceca, Ungheria e Romania a Vodafone per un importo di 18,4 miliardi di euro (20,6 miliardi di franchi). In precedenza Liberty Global aveva già venduto la sua filiale austriaca.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 15:49:25 | 91.208.130.87