Keystone
SVIZZERA
15.08.2018 - 09:170
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

L'euro si conferma sotto l'1,13, la lira turca torna a scendere

La moneta unica ha toccato un minimo di 1,1276. La valuta turca perde l'1% sul dollaro

ZURIGO - L'euro si conferma debole nei confronti del franco: stamani il corso della moneta europea è rimasto costantemente sotto 1,13 franchi, toccando un minimo a 1,1276. Come noto la soglia di 1,13 era stata oltrepassata verso il basso lunedì: era la prima volta che questo accadeva dall'agosto 2017.

Oggi l'euro è tornato sotto pressione nei confronti del dollaro: la valuta dell'Eurozona è stata scambiata a 1,1317 dollari, nuovo minino da in anno.

Il mercato dei cambi sta registrando turbolenze in seguito al crollo della lira turca, acceleratosi venerdì. Ieri la moneta turca ha ripreso vigore, mentre oggi è tornata a scendere di circa 1% rispetto al dollaro. Dall'inizio dell'anno ha perso il 40% del suo valore nei confronti della valuta americana. Stando a diversi specialisti la crisi non è ancora superata.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 02:03:16 | 91.208.130.86