Cerca e trova immobili

CANTONEGemelli rapiti, denuncia per molestie contro la madre

01.06.23 - 11:46
La donna è stata accusata di molestie da un uomo che aveva frequentato nel 2022.
Deposit
Fonte ATS
Gemelli rapiti, denuncia per molestie contro la madre
La donna è stata accusata di molestie da un uomo che aveva frequentato nel 2022.

LA CHAUX-DE-FONDS (NE) - La madre dei due fratellini spagnoli rapiti lo scorso ottobre a La Chaux-de-Fonds (NE), i cui genitori sono in lotta da due anni per la custodia, è stata accusata di molestie da un uomo che aveva frequentato nel 2022. La Corte d'appello civile del tribunale cantonale le ha vietato di avvicinarsi all'abitazione della persona a La Chaux-de-Fonds (NE).

La Corte ha confermato un'ordinanza provvisoria emessa il 16 gennaio dal Tribunale civile di La Chaux-de-Fonds, si legge in una sentenza del 21 aprile di cui Keystone-ATS è in possesso. L'ordinanza provvisoria vieta alla donna di avvicinarsi a meno di 50 metri dall'abitazione privata e professionale dell'uomo, con il quale ha avuto una relazione nel 2022.

Secondo il quotidiano romando Arcinfo, che ha rivelato queste informazioni oggi, l'uomo ha dichiarato di essere stato molestato dalla donna dal momento in cui - nel giugno dello scorso anno - le ha comunicato l'intenzione di porre fine alla relazione. Avrebbe ricevuto circa 4'600 tra telefonate e messaggi durante e dopo la relazione.

L'ex partner ha dichiarato al quotidiano neocastellano di aver aiutato finanziariamente la madre a pagare l'affitto e le spese legali e di averle versato un totale di 14'000 franchi. L'uomo ha aggiunto che la donna si è più volte introdotta in casa sua ed ha pure simulato un'aggressione prendendosi a pugni.

Altri procedimenti giudiziari

Qualche giorno fa Arcinfo aveva anche rivelato che la magistratura di Neuchâtel ha avviato un'indagine penale nei confronti della donna. Uno degli obiettivi dell'inchiesta è stabilire se la madre sia o meno colpevole di rapimento ai sensi del Codice penale svizzero.

Il padre dei fratellini chiede che i due vengano restituiti alla Spagna. Il 14 ottobre 2022, quest'uomo aveva addirittura tentato di rapirli con due complici a La Chaux-de-Fonds. Erano stati arrestati vicino al confine franco-spagnolo e i bambini erano stati rapidamente restituiti alla madre.

Il Tribunale federale ha recentemente confermato che, allo stato attuale del procedimento, i gemelli di sette anni devono rimanere sotto la custodia della madre e non possono essere rimandati in Spagna.

La vertenza è iniziata nel 2020, quando i genitori si sono separati. Nel 2021 la madre ha smesso di recarsi in Spagna, privando così il padre del suo diritto di visita. Lei e i figli si sono trasferiti a La Chaux-de-Fonds nel 2022.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE