Immobili
Veicoli

CONFINEAl confine con i Grigioni, 5 morti in Tirolo per una valanga

04.02.22 - 18:19
Una comitiva di scialpinisti avrebbe ignorato gli avvertimenti recandosi fuori pista.
Depositphotos (Violin)
Al confine con i Grigioni, 5 morti in Tirolo per una valanga
Una comitiva di scialpinisti avrebbe ignorato gli avvertimenti recandosi fuori pista.
Le vittime sono una guida alpina e quattro turisti svedesi.

INNSBRUCK - Cinque persone - quattro turisti svedesi e una guida alpina - hanno perso la vita in Tirolo, al confine con i Grigioni, in seguito a una slavina avvenuta sui monti nella località di Spiss. Stando a 20 Minuten, che cita un'agenzia stampa tedesca, una persona, che ha riportato ferite di entità non nota, è stata elitrasportata d'urgenza in Svizzera.

Quattro delle vittime sono state estratte esanimi dalla neve mentre la quinta è morta sul posto, malgrado i tentativi di rianimarla dei soccorsi. 
 
 «Sono amareggiato ma anche arrabbiato che sia successo, purtroppo queste persone hanno ignorato tutti gli allarmi e non hanno preso sul serio un rischio reale», ha commentato ai media tirolesi il capo del servizio allerta valanghe Rudi Mair.

Quello di questi giorni nella località austriaca è un momento particolarmente pericoloso per quanto riguarda le valanghe. Stando al Tiroler Zeitung solo nella giornata di venerdì se ne sono registrate 13 e, in totale, negli ultimi giorni si parla di circa una cinquantina di slavine.

Visto il perdurare del bel tempo, l'allerta resta estremamente alta.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA