Immobili
Veicoli
Archivio Depositphotos (immagine illustrativa)
SAN GALLO
07.11.2021 - 11:300

Il ladro che non se ne voleva andare dalla stazione di polizia

Non era d'accordo che gli venisse tolta la refurtiva. E una volta all'esterno, ha rotto una finestra

SAN GALLO - È stato fermato per un furto con destrezza. Ma dopo l'interrogatorio, non voleva più andarsene dalla stazione di polizia: non era d'accordo che gli venisse sottratta la presunta refurtiva. È quanto accaduto questa mattina attorno alle quattro a San Gallo, come fa sapere la locale polizia cittadina.

Il protagonista della vicenda è un cittadino marocchino di 23 anni. Nel momento in cui gli era stato detto che poteva lasciare la stazione di polizia, si è comportato in maniera aggressiva e ha opposto resistenza. Una volta fuori dall'edificio, ha rotto una finestra.

Il giovane è quindi stato nuovamente portato all'interno e per lui sono scattate le manette. Non soltanto per il furto, ma anche per danneggiamento e per non essersi attenuto alle indicazioni della polizia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-22 00:44:32 | 91.208.130.89