Polizei Freiburg
SAN GALLO
24.01.2020 - 11:460

Fece esplodere una drogheria a Freiburg, lo cercano anche in Svizzera

L'uomo è latitante da mesi, per il suo misterioso attentato dinamitardo potrebbe aver indossato un travestimento

SAN GALLO - Un'esplosione nel seminterrato così forte da far tremare un intero edificio, sconquassare la drogheria che vi si trovava (al pianterreno) e rendere necessari degli accertamenti strutturali.

Era successo lo scorso settembre nel centro storico di Friburgo in Brisgovia, nella vicina Germania. Secondo le autorità, che sin da subito avevano una pista ben precisa, non si era affatto trattato di un incidente quanto piuttosto dell'opera di un dinamitardo.

A incastrarlo le immagini delle telecamere a circuito chiuso: era l'ultimo cliente della giornata e si era anche recato nel seminterrato, là dove si è poi verificato il forte scoppio. A scoprire i danni, sono stati i dipendenti il giorno dopo.

L'identikit: mitteleuropeo, 30-40 anni, 160-175 centimetri e costituzione normale per quanto riguarda i capelli, invece, è probabile che indossasse una parrucca e pure gli occhiali potrebbero essere finti.

Le ricerche dell'uomo, ancora in corso, sono state estese anche al suolo svizzero - come comunicato oggi dalla Cantonale di San Gallo.

 

Polizei Freiburg
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-29 13:12:34 | 91.208.130.89